ROMA HA VINTO. IL BARÇA VIENE ELIMINATO.

di Simone Certelli

ROMA – Il giorno tanto atteso, Roma – Barcellona si gioca sotto lo sguardo di 60 mila tifosi paganti. La Roma cerca la rimonta davanti al suo pubblico, dopo lo scivolone sempre all’Olimpico contro la Viola; Barcellona che dovrà fare i conti con una squadra molto aggressiva e che si affiderà alla coppia Messi – Suarez per allontanare ogni dubbio sulla qualificazione, sempre che di dubbi ce ne siano. Al 6′ minuto lancio da centrocampo di De Rossi per Dzeko, il bosniaco stoppa il pallone e lo piazza alle spalle di Ter Stegen per l’1-0 della Roma. Al 38′ Fazio viene ammonito dall’arbitro per un fallo. Al 44′ ad essere ammonito è Jesus, per un intervento su Messi. Al 57′ Dzeko viene atterrato in area da Piquè, l’arbitro ammonisce lo spagnolo e sul dischetto batte Daniele De Rossi, che tira un siluro e non sbaglia, la Roma raddoppia. Al 63′ fallo tattico di Messi su Kolarov e l’arbitro lo ammonisce. Al 72′ Suarez ha perso tempo col pallone e l’arbitro lo ammonisce. Al 73′ esce Schick, che esce tra gli applausi del pubblico della Roma ed entra il turco Ünder. Al 77′ esce Nainggolan ed entra “il Faraone” El Shaarawy. All’81’ esce Iniesta ed entra Andre Gomes. All’82’ angolo per la Roma, Ünder batte sulla testa di Manolas e la Roma mette la freccia. 3-0. All’ 85′ esce Busquets ed entra Alcacer, mentre all’86’ esce Semedo ed entra Dembele. Attimi di pura agonia all’Olimpico ma alla fine, dopo 4′ di recupero, la Roma elimina il Barcellona e vola in semifinale, che non vedeva dal lontano 1984.

Roma (3-5-2): Alisson; Manolas, Fazio, Jesus; Florenzi, Nainggolan (77′ El Shaarawy), De Rossi, Strootman, Kolarov; Dzeko, Schick (73′ Ünder). A disposizione: Skorupski, Peres, Pellegrini, Gonalons, Ünder, Gerson, El Shaarawy. Non disponibili: Karsdorp, Perotti, Silva (infortunati). All. Di Francesco.

Barcellona: Ter Stegen; Semedo (86′ Dembele), Piquè, Umtiti, Alba; Roberto, Rakitic, Busquets (85′ Alcacer), Iniesta (81′ Gomes); Messi, Suarez. A disposizione: Cillesen, Vermaelen, Suarez, Paulinho, Gomes, Dembele, Alcacer. Non disponibili: Digne, Arnaiz, Samper (infortunati). All. Valverde.

Arbitro: Turpin (FRA).

Recupero: 0;+4.


Vota l articolo!:
[Voti: 1   Media: 5/5]

Check Also

Il MEI – (meeting delle etichette indipendenti) 2020 di Faenza si colora di Puglia.

  Grande successo per il cantautore leccese Teto D’aprile vincitore del premio MEI (DiscoNovità) sul palco …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *