IL GRAN PREMIO INTERNAZIONALE DI VENEZIA ALLA REGIONE DEL VENETO

IL GRAN PREMIO INTERNAZIONALE DI VENEZIA ALLA REGIONE VENETO

                                                                                                     

LEONE D’ORO ALL’ARTISTA BOB SINCLAR, AL DOTT. MARIO BASSANO, AL DOTT. MAURO CONTI, AL POLIEDRICO FERRUCCIO GARD, A VINCENZO CASO E AL MITICO ROBERTO BETTEGA

Venerdì 28 Giugno 2024 alle ore 10.30 si è tenuta La cerimonia di premiazione al Palazzo della Regione Veneto in cui il presidente del Leone d’Oro, Dott. Sileno Candelaresi, è riuscito ad assortire, tra i premiati, un mix di eccellenze, da tutta Italia, nel campo dell’imprenditoria, dello sport e della cultura.

Vice Presidente del Premio nonché Madrina della rassegna e Conduttrice è la brillante attrice Luz Adriana Sarcinelli, docente universitaria, vincitrice del Leone d’Argento come miglior attrice emergente nel 2016 e del premio Comunicazione 2022 con il suo libro “Quanto vale la libertà” Armando Curcio Editore e distribuito dalla Mondadori nelle principali librerie italiane.

Presidente del Gran Premio Internazionale di Venezia é l’Avv. Maurilio Prioreschi, il Presidente del Leone d’Oro Foundation è l’ Ing. Dott. Francesco Vannozzi, il Presidente Leone d’oro per l’imprenditoria è il Prof. Nazaro Pagano, Presidente del Leone d’oro per la legalità è il Dott. Catello Maresca, Presidente del Leone d’oro per lo sport è Luciano Moggi, Presidente dei rapporti istituzionali internazionale è il Dott. Vincenzo Schiavo, membri del Comitato del Leone d’Oro che definisce i premiati.

Ospiti d’onore sono l’artista di fama internazionale Bob Sinclar, il dirigente sportivo ed ex calciatore Roberto Bettega e il poliedrico ex giornalista della Rai e artista Ferruccio Gard.

Sono intervenuti Ospiti eccellenti il Dott. Mario Bassano, il Dott. Mauro Conti, Vincenzo Caso e il Dott. Marco Serrao.

Ha ricevuto il premio con il Leone d’oro Bob Sinclar, Roberto Bettega, Ferruccio Gard, Mario Bassano, Mauro Conti e Vincenzo Caso.

  

Mentre la Targa del Leone d’Oro è stata conferita all’urologo Dott. Marco Serrao e al manager di artisti internazionali Fabrizio Perdomi.

Per la loro dedizione, impegno e sacrificio è stata conferita la prestigiosa Pergamena per Meriti Professionali alla scorta del Magistrato Catello Maresca: Tenente Colonello Andrea Fegatelli Comandante del Gruppo Pronto Impiego di Napoli, Maresciallo Capo Antimo di Fuccia, Maresciallo Ordinario Raffaele Cimmino, Maresciallo Ordinario Gregorio del Prete, Maresciallo Claudio Galli, Appuntato scelto Antonio Ardito.

La coordinatrice Cav. Concetta Bianco ha suggerito la nomina di importanti personalità nel campo della ristorazione e sono stati approvati all’unanimità Cavalieri della cucina italiana nel mondo: Rosa Barbato, Mariano Assini, Alessandro Camelio, Fabio Patron e Raffaele di Scala.

Star Chef Golden Lion è stato conferito a Franco Valentino e la prestigiosa pergamena per meriti professionali è stata conferita allo chef Rosario Avolio.


Vota l articolo!:
[Voti: 1 Media: 5]

Check Also

Intelligenza Artificiale : una risorsa imprescindibile per la Sanità italiana

Primo appuntamento con Laboratorio Sanità 20/30,  27 e 28 giugno 2024 a Codroipo (UD), Villa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Supportaci!

Se ti piace il sito fallo conoscere in giro! 😀