Studiare la pelle, all’Idi si può

960 alunni, di 11 licei romani saranno i protagonisti dell’Iniziativa IDIaloghi: “Prevenzione a fior di pelle” promossa dall’Idi di Roma. Gli studenti delle scuole superiori – dichiara il Prof. Vincenzo Ziparo, Direttore Scientifico IDI – mostrano interesse per i temi legati alla educazione sanitaria,  alla prevenzione e alla conoscenza dei corretti stili di vita, manifestando una carenza di conoscenze e una richiesta educativa rivolta a professionisti del campo medico, sanitario e scientifico. Nella maggior parte dei casi la fonte alla quale poi attingono informazioni è internet, con le sue migliaia di siti istituzionali e non. Così, rispondendo alle richieste di alcuni alunni di un liceo romano che conoscevano la specializzazione  dermatologica dell’IDI,  nei mesi di gennaio, febbraio e aprile 2016 l’IDI ha organizzato alcuni incontri per fornire le informazione richieste medico-scientifica nel campo della prevenzione delle malattie dermatologiche. Visto il successo della scorsa edizione, ricorda il Dott. Antonio Facchiano, ideatore dell’iniziativa abbiamo pensato di riproporla per l’anno 2016-2017.Così, in una nota, l’ufficio stampa dell’IDI

 


Vota l articolo!:
[Voti: 0   Media: 0/5]

Check Also

Koine’2020: IEG lancia il progetto#SAFEBUSINESS

Rimini, 13 maggio 2020 – Fare fiere e partecipare alle fiere nel pieno rispetto delle regole …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *