RIMINIWELLNESS 2014: L’ENERGIA ESPLOSIVA DEL SUCCESSO

Operatori e pubblico da ogni parte del globo: il mondo del business di settore e una riviera in tripudio 

Superati tutti i record:  253.978 visitatori (+ 4 % sul 2013), grande affluenza di operatori, buyer e presenter; presenza straniera in continua crescita (+ 5%) da 68 Paesi con una netta preponderanza da Est Europeo, Russia, Turchia, Area sudamericana e Medio Orientale; oltre 160 milioni di contatti sui media, intere pagine sui maggiori quotidiani, presenti le telecamere e i microfoni delle trasmissioni tv e radio dei network leader, servizi nei telegiornali nel prime time, attenzione quotidiana della stampa locale e regionale, riviste specializzate italiane ed estere al gran completo, una presenza formidabile sui social network: da Facebook a Twitter a Pinterest e Youtube per un evento che è un’autentica piattaforma mediatica; un territorio fantastico, su misura per questa kermesse, che ha saputo accogliere e amplificare l’evento nella città, nella costa e nell’entroterra meravigliosamente travolti dalle centinaia di migliaia di presenze del popolo del wellness.

Ha battuto ogni record la 9a edizione di RIMINIWELLNESS, la grande kermesse dedicata a fitness benessere e sport di Rimini Fiera che unisce in un unico imperdibile appuntamento tutto il mondo delle energie del corpo.

Con il patrocinio di Regione Emilia Romagna, Provincia e Comune di Rimini e con le media partnership del QN/QS e di m2ola manifestazione ha totalizzato 400 tra espositori e partner, occupando tutto il quartiere fieristico con 16 padiglioni al completo, 48palchi, 96mila metri quadrati indoor e 66mila outdoor articolati sulle diverse anime del vivere bene e in armonia con il proprio corpo e con l’ambiente: fitness, benessere, danza & sport fashion, turismo wellness, contract & design, musica e alimentazione.

RIMINIWELLNESS è l’espressione dell’energia allo stato puro, relax e divertimento, tripudio di novità da tutto il mondo, movimento in tutte le sue forme, sinonimo di passione per lo sport, religione dell’allenamento, incontro di tutti i fenomeni aggregativi della palestra, oggi espressi sia fisicamente, sia sul web e attraverso nuovi strumenti tecnologici.

Inaugurata lo scorso venerdì 30 maggio alla presenza del sindaco di Rimini Andrea Gnassi, del presidente di Rimini Fiera,Lorenzo Cagnoni, della show girl Laura Barriales testimonial Freddy e del plurimedagliato campione olimpico di pugilatoRoberto Cammarelle, RIMINIWELLNESS 2014, nella sua nuova collocazione temporale a fine maggio, si è conclusa oggi affermandosi come fiera internazionale e come l’evento dedicato al wellness più vitale al mondo, luogo di presentazione dei nuovi trend. Un prodotto straordinario e strettamente connesso a un territorio che, come ha annunciato il sindaco Gnassi, ha tutte le potenzialità, attraverso un progetto di messa in rete di università, istituzioni pubbliche e aziende private per diventare il pilastro sul mare della wellness valley.

LE DICHIARAZIONI

“Il fenomeno RiminiWellness –  nostro marchio di fabbrica – è cresciuto negli anni sotto ogni punto di vista – afferma Lorenzo Cagnoni, presidente Rimini Fiera – Oggi rappresenta non solo un momento di intrattenimento di quattro giorni di puro divertimento ed energia ma è soprattutto espressione di tutte le innovazioni dell’importante filiera che abbraccia produttori, palestre, centri benessere, professionisti, trainer, appassionati e praticanti. Un mondo che proprio qui trova punti di contatto e nuove soluzioni come è accaduto con la nascita e poi l’evoluzione del focus dedicato alla Riabilitazione. A conferma di questo trend incentrato sull’innovazione, voglio rimarcare con forza il grande successo della nuova sezione FOOD WELL che quest’anno ha debuttato suscitando da subito un fortissimo interesse di pubblico e aziende”.

“La manifestazione – aggiunge Patrizia Cecchi direttore Business Unit di Rimini Fiera – ogni volta è in grado di stupire e meravigliare il nostro pubblico. E’ in grado di declinare uno stile di vita, è un vero e proprio specchio sociale: abbraccia non solo l’allenamento fisico, i trattamenti benessere, l’abbigliamento e le tendenze ma si affaccia professionalmente anche a nuovi aspetti importanti per il benessere e la prevenzione”.

I GRANDI OSPITI

Come ogni anno moltissimi personaggi del mondo dello sport e dello spettacolo hanno partecipato alla kermesse: la showgirlLaura Barriales, il pluricampione di pugilato Roberto Cammarelle, il dj Boy George, che ha animato il palco di Reebook per celebrare i 25 anni dello Step, gli “Amici” di Maria De Filippi, la vincitrice Deborah Iurato, Alessio Bernabei, Christian Pace e Vincenzo Durevole, lo chef  e divulgatore scientifico Marco Bianchi, il campione di nuoto Filippo Magnini, lo sciatore Max Blardone, il pugile campione olimpico Clemente RussoVincenzo Mangiacapre, medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Londra nella categoria superleggeri di pugilato, il mitico “signore degli anelli” Jury Chechi, la conduttrice televisiva Filippa Lagerback,  i campioni di calcio Marco Materazzi e Gianluca Zambrotta, la ballerina e conduttrice Rossella Brescia, le showgirl Maddalena Corvaglia, Cristina Del Basso e Terry Schiavo, la pop star Kelly Joyce.  Hanno calcato gli stand della fiera anche la campionessa mondiale pesi supermosca pugilato negli anni 2011-2012 Simona Galassi, il velista Fabio Vignudini, il pugileMatteo Signani, campione italiano dei pesi medi, il campione di handbike Simone BaldiniLorenzo Bilotti, promessa dell’atletica leggera, i nuotatori Laura Letrari ed Edoardo Giorgetti e la combattente Annalisa Bucci.

UNICITA’ DEL FORMAT

Riconfermata con successo la suddivisione in due aree: W-PRO, studiata per il pubblico professionale e W-FUN, per il pubblico degli appassionati. Quest’anno un ingresso importante: FOOD WELL, la nuova sezione dedicata ad incontri divulgativi sulla sana e corretta alimentazione. Agli stand delle aziende espositrici è stato possibile assaggiare i prodotti e apprendere le tecniche di base con i migliori chef. Presenti le più acclamate foodblogger della rete per scattare fotografie intriganti e illustrare le novità del food. Nell’area professionale dedicata si sono svolti decine di appuntamenti con i più importanti nutrizionisti, alimentaristi e dietologi noti non solo nel mondo sportivo. Primo fra tutti il famoso Marco Bianchi, divulgatore scientifico della Fondazione Umberto Veronesi e firma del blog Bello&Buono.

ATTREZZATURE ALL’AVANGUARDIA

Circuiti funzionali, scalate di grattacieli, apps che monitorano il proprio allenamento, scarpe “propriocettive” e braccialetti digitali che aiutano lo stile di vita, riabilitazione e health fitness: queste alcune delle sorprendenti novità della kermesse di Rimini presentate da Technogym, Panatta, Johnson – Matrix, Tecnobody, Precor, Star Track, Cruising e tante altre aziende presentiche hanno proposto al pubblico di RiminiWellness le ultime novità dell’allenamento in palestra e dell’home fitness.

DANZA, MUSICA, MOVIMENTO E STAR INTERNAZIONALI

Grande spazio quest’anno dedicato al movimento, all’energia, al fitness e alla danza in tutte le sue forme. Presentata da Freddyin anteprima mondiale la nuova disciplina del Dansyng 3D, un’innovativa combinazione di danza e canto da praticare – irrinunciabilmente – in compagnia e utilizzando la tecnologia 3D applicata allo sport. Grande successo per la WellDance®, già prova ufficiale del Grande Fratello 2014, il nuovo metodo di allenamento che unisce fitness e danza con i ballerini professionisti Annarosa Petri e l’etoile mondiale Raffaele Paganini. Evento di punta della manifestazione poi è stato il compleanno di Reebok Step che quest’anno ha festeggiato, proprio a Rimini dove era stata presentata per la prima volta, i suoi 25 anni in Italia con una master class del tutto inedita con dj live setting a cura di Boy George, universalmente riconosciuto come uno degli artisti simbolo della scena musicale mondiale. E poi tanta energia sudamericana sul palco di Zumba, la vera rivoluzione mondiale del fitness con più di 15 milioni di fan entusiasti in tutto il mondo. Palchi internazionali con le novità attese dal pubblico proposte da Fit Education, Piloxing e Skechers

L’ALLENAMENTO SI FA TECNOLOGICO

Grande spazio dedicato anche alle nuove frontiere dell’allenamento del futuro con tute speciali e calzoni elettrostimolati. Direttamente dall’Ungheria è sbarcata a Rimini la tuta X Body ad elettrostimolazione muscolare che provoca contrazione muscolare attraverso impulsi elettrici per migliorare le proprie prestazioni fisiche e per avere gambe e glutei sodi, lo Spiraloskin, distribuita in Italia da Violet, un pantalone speciale in neoprene che contiene all’interno dei tubi a spirale per la pressione alternata che va a stimolare maggiormente la circolazione.

SPAZIO AL RELAX

RiminiWellness è benessere a 360°, sia della mente che del corpo e molte sono state le novità proposte per ritrovare l’equilibrio psicofisico e l’armonia individuale e di coppia. Dall’Antico Massaggio Termale Romano alle danze Tai Jitribali e orientali, dallo Yoga per il dimagrimento al Biovillaggio, che quest’anno ha offerto un percorso attraverso uno dei cinque elementi vitali, l’acqua, per stimolare le energie di fluidità fisica ed emotiva ed aiutare il corpo a disintossicarsi da tutte le tossine psicofisiche.

LE NOVITA’ DA TUTTO IL MONDO

Moltissime, quest’anno, le novità provenienti da tutto il mondo presentate in anteprima e solo per citarne alcune… direttamente dall’America, il Country Fitness, la nuova disciplina aerobica che utilizza musica country per dare tempo ai movimenti. Le atmosfere ed i ritmi latino americani hanno caratterizzato gli allenamenti di Sumbaila latin fitness e il Sambafit, cherappresentano un unicum nel panorama del fitness italiano. E per i più energici, dall’Oriente, grande successo per i quattro nuovissimi format fitness terrestri e di acqua che utilizzano le tecnica degli sport da ring e delle arti marziali orientali a livelli mai visti nel fitness. Decine di presenter ormai star internazionali hanno animato master class gremite da centinaia di partecipanti: tra gli altri, alcuni dalla grande Russia, dai lontani Giappone e Nuova Zelanda e dagli Stati Uniti. Dal mondo anglosassone poi in anteprima italiana lo Street Workout che ha completato la serie di allenamenti più duri proposti dal Military Fitness, Playoutdoor con l’Esercito Italiano e il Boot Camp, l’allenamento dei marines. 

CONVEGNI E RIABILITAZIONE

Anche quest’anno numerosi gli appuntamenti di portata nazionale nell’area Wpro, in cui professionisti della riabilitazione(medici, fisioterapisti, massaggiatori, etc.) e tecnici del movimento (laureati in scienze motorie, allenatori, etc.) si sono confrontati su alcune tematiche relative al mondo della riabilitazione. La sezione professionale RIABILItec dedicata alle Scienze e alle Tecnologie per la Riabilitazione e la Rieducazione motoria, ha ospitato quest’anno medici e sportivi di fama internazionale che hanno preso parte a convegni e tavole rotonde dedicate a temi di interesse.

UNO SGUARDO ALLA PROSSIMA EDIZIONE

Grandi iniziative per la prossima edizione che rappresenterà il decennale di RiminiWellness. Gli organizzatori stanno già pensando a soluzioni originali per celebrare la ricorrenza. Un tavolo di lavoro si è già aperto poi con EXPO2015 per inserire l’evento nel calendario del “fuori Expo” e allo stesso tempo creare un ponte turistico tra le due città, Rimini e Milano.


Vota l articolo!:
[Voti: 0   Media: 0/5]

Check Also

Koine’2020: IEG lancia il progetto#SAFEBUSINESS

Rimini, 13 maggio 2020 – Fare fiere e partecipare alle fiere nel pieno rispetto delle regole …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *