IL VIDEOCLIP “LE PAROLE” DEI BETTIBARSANTINI IN ANTEPRIMA SU REPUBBLICA.IT

Da Venerdi 25 Aprile sulla repubblica.it è stato pubblicato in anteprima “LE PAROLE”: il nuovo videoclip dei BETTIBARSANTINI, la band formata da Marco Parente e Alessandro Fiori. Il brano “LEPAROLE” è estratto dall’album “BETTIBARSANTINI”, uscito a gennaio per Malintenti Dischi. Attualmente la band è impegnata in tour. Ecco il link:

“Il video – racconta Manuela di Pisa, regista del videoclip – vuole raccontare del brano come una ballata in punta di note, stese e tenute con un lungo filo di melodia.  Un filo sottile, lungo e fragile, a cui bisogna affidarsi per tenere viva la speranza che l’animo umano possa essere percorso srotolando la matassa dei sentimenti che contiene. E le parole dei BettiBarsantini sono un ottimo filato a cui affidarsi.”

Queste le prossime date del tour: 25 aprile ‘RESISTENTI’ – Spilamberto (MO) – 2 maggio NTC – Livorno – 3 maggio BLOOM – Mezzago (MB) – 7 maggio LE MURA – Roma – 9 maggio MARIANIELLO JAZZ CLUB – Piano di Sorrento (NA) – 10 maggio BLUE DAHLIA – Marina di Gioiosa Jonica (RC) – 23 maggio ENOTECA L’ANGOLO DIVINO – Lunano (PU) – 14 giugno PALMETTA – Terni

Qui alcuni stralci delle ottime recensioni uscite fino ad ora su “BettiBarsantini”:

‘Dieci quadretti di pop surreale ma d’autore, eclettismo e qualità per un happening al quale vale davvero la pena di prender parte’ (Federico Guglielmi – BlowUp).

‘Questa è un’opera (d’arte) che sa fare male, essere dolce e parlare di attualità, in modo intelligente e sentito’ (Francesco Bommartini – Rumore).

‘Veloci, sintonizzatevi o cambiate canale lasciando perdere la spazzatura: qui e ora sta andando in onda roba che vale tutt ala vostr attenzione’ (Elena Raugei – Il Mucchio).

‘Due garanzie che il songwriting italiano dovrebbe prendere come modello di riferimento. Magari fosse sempre così facile, per tutti. Per loro lo è’ (Sara Scheggia –Rockit).

‘BettiBarsantini è la nuova band formata da Marco Parente e Alessandro Fiori, due tra i compositori-esploratori italiani più “illuminati”, Il loro debutto in coppia è un’ambiziosa miniatura d’autore’. (Raffaele Zappalà – Rockerilla)

‘i due si sono trovati intorno ad un pugno di canzoni magnifi camente scritte, e – caso più unico che raro – il risultato ottenuto supera la somma dei singoli valori in campo’ (Jacopo Tomatis – Giornale della Musica).

‘E’ un disco che gioca al rialzo, raffinato senza essere spocchioso, divertente e a suo modo complesso, melodicamente ricchissimo e da assimilare senza fretta. Insomma, un album di grandi canzoni’ (Fabrizio Zampighi – Sentireascoltare).

‘Il consiglio è quello di non lasciarsi sfuggire questo piccolo gioiello pop, che saprà conquistarvi dal primo ascolto. E magari diventerà qualcosa di più di un culto per pochi eletti’ (Fabio Pozzi – Indie-eye).


Vota l articolo!:
[Voti: 0   Media: 0/5]

Check Also

DETTO MARIANO E’ MORTO

Compositore e arrangiatore tra i più importanti della musica italiana, scompare a 82 anni per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *