“FASHION IN ACTION” UNA SERATA DEDICATA ALLE NUOVE GENERAZIONI DELLA MODA ITALIANA

Inserito all’interno del Calendario Eventi Collaterali di Altaroma 2015  

2015-02-02 11.33.48Si è svolta ieri, 1 Febbraio, in una splendida location a Roma, l’hotel Barcelo’ Aran Mantegna, la prima edizione della fashion in action evento organizzato da Riccardo Gubiani. L’evento condotto da Georgia Viero ed Emilio Sturla Furnò, ha proposto in successione quattro momenti di Moda in forma di sfilata, intramezzati da suggestive performance artistiche dal vivo di Star Elaiza, Michael Supnick e del Circo Bianco.

La manifestazione si è aperta con il defilè di Alta Moda della stilista Marina Mansanta, proponendo una selezione dei capi più rappresentativi. Abiti che hanno fatto la storia del marchio per la loro modellistica innovativa, per la scelta di materiali pregiati, per i colori e per le finiture di indiscutibile valore. Abiti da sera color pastello dalle linee morbide ed eleganti.

A seguire l’Istituto Cordella Fashion School di Lecce – la Scuola di Formazione per Stilisti e Modellisti e storica sartoria dal 1783 – ha presentato 21 stilisti emergenti che in soli quattro mesi hanno realizzato una collezione ispirata ai fiori, ai colori della natura dedicata ai 110 anni di uno dei più grandi couturier del secolo: Christian Dior. Fiori e petali si rincorrono nella linea Corolle dei giovani allievi della scuola: rose, orchidee sbocciano su un trionfo di tulle, pizzi e preziosi ricami in cristalli swarovski. Una collezione ispirata agli Anni ’50.

2015-02-02 11.35.40Un’intera collezione “My Wonderland” per la giovanissima Emanuela Conte, (fashion designer pugliese – reduce da passerelle di AltaRoma, Bucharest Fashion Week, Vogue Fashion Night a Strasburgo, Miss India Italy a Miss Sry Lanka). Tulle, pizzo, chiffon, fantasie floreali e fiori in tessuto caratterizzano le dieci creazioni, cucite, ricamate e rifinite interamente a mano.

Ultima artista dell’evento Chiara Banelli che lega nelle sue creazioni la cultura carnica/friulana della sua regione di origine, con modernità e fantasia. Chiara fa sbocciare le sue creazioni tra le rocce, come fiori che ondeggiano al vento, dando movimento ai tessuti che si muovono come l’acqua, l’aria e la terra. Ricami romantici e preziosi ornano stoffe leggere e delicate come il lino, che vengono imprigionati da rievocazioni di rovi realizzati in pizzo e tombolo su cui piovono cristalli di Swarovski come gocce di rugiada.

Durante la manifestazione, ai protagonisti per la loro creatività, la manager della moda Gabriella Chiarappa ha consegnato alcuni riconoscimenti de “Le Salon de la Mode”. La splendida serata si è conclusa con un ricco buffet per tutti gli ospiti e dandoci appuntamento alla prossima edizione.

di Roselyne Mirialachi

 

 

 

 

 


Vota l articolo!:
[Voti: 0   Media: 0/5]

Check Also

Disco Novità: Francesco Bellucci – Stanotte uccido mio padre

Da oggi su TV Numeri Uno inizia una nuova interessante rubrica settimanale dal titolo “Disco …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *