Cassa integrazione, bonus ai lavoratori autonomi e aiuti alle famiglie: come funzionano le misure del “Cura Italia”

Raggiunta intesa che prevede per i lavoratori sospesi a causa dellʼemergenza coronavirus lʼanticipo della cassa integrazione da parte delle banche. Pubblicate le circolari che illustrano nel dettaglio le agevolazioni e gli aiuti per famiglie e imprese in difficoltà

Cassa integrazione e sostegno alle imprese, sospensione del pagamento dei mutui e bonus per il servizio baby sitter. L’Inps si trova a gestire una serie di misure straordinarie legate all’emergenza coronavirus, per le quali sono state pubblicate le circolari. Ecco come funzionano le agevolazioni disposte dai ministri del Lavoro Nunzia Catalfo e dell’Economia Roberto Gualtieri in attuazione dal “Cura Italia” e come saranno distribuite. 

Le circolari prevedono un congedo indennizzato per la cura dei minori di cui possono fruire i lavoratori dipendenti privati, gli iscritti alla gestione separata, gli autonomi iscritti all’Inps e i dipendenti pubblici. Si prevedono altri 12 giorni di permesso retribuiti tra marzo e aprile e le istruzioni per poterli avere si trovano sul sito Inps, che fornisce anche le indicazioni sulla compilazione delle denunce contributive per i datori di lavoro. Alternativa è la richiesta di un bonus baby sitter da 600 euro. Le circolari illustrano inoltre le misure a sostegno del reddito per sospensione o riduzione dell’attività lavorativa legata all’emergenza.

Cassa integrazione – Prevista una serie di misure per tutta Italia per agevolare la richiesta della cassa integrazione da parte delle imprese che ne avranno bisogno. Sul sito si trovano tutte le istruzioni per accedere alla misura. 

Accordo con banche per anticipo cig  Governo, Abi e parti sociali hanno sottoscritto una convenzione per l’anticipo della cassa integrazione da parte delle banche. “Un risultato molto importante – ha spiegato la ministra Catalfo – grazie al quale milioni di lavoratori potranno vedersi riconoscere dalle banche una rapida anticipazione dell’importo del trattamento d’integrazione salariale che gli spetta. Tra i punti principali, la convenzione prevede che le banche aderenti adotteranno condizioni di massimo favore per evitare costi a carico dei lavoratori”.

Agli autonomi l’indennità di 600 euro – I 600 euro di indennità potranno essere richiesti dai lavoratori autonomi dal primo aprile. Un diritto garantito a chi ha dichiarato nell’anno 2018 un reddito non oltre i 35mila euro o a chi abbia ridotto l’attività di almeno il 33% nel primo trimestre 2020. La richiesta può essere presentata anche da professionisti e autonomi iscritti alle casse di previdenza privata.

Mutui, possibilità di sospensione – E’ possibile richiedere la sospensione della rata dei mutui con applicazione degli interessi semplici con il tasso applicato al contratto di mutuo maggiorato di un punto. Ancora si attendono chiarimenti sulla presentazione della domanda. 

Congedo per assistere i figli – Tutti i lavoratori possono fare domanda di usufruire del congedo parentale per assistere i figli minori in tempo di emergenza. . 

Bonus baby sitter, come chiederlo – IN  alternativa al congedo, si può fare richiesta di sostegno alle famiglie per i figli non sopra i 12 anni. Chi ne ha bisogno può usufruire di un bonus per la baby sitter di un massimo di 600 euro, con una soglia di 1000 per i dipendenti del settore sanitario. 

Buoni spesa non a chi percepisce il redditto di cittadinanza I buoni spesa “non riguarderanno i beneficiari del reddito di cittadinanza che hanno già un sostegno. Dobbiamo rivolgerci a persone indigenti, cosa che verrà gestita direttamente dai Comuni, indipendentemente dalle altre fonti di entrata”. Lo afferma il sottosegretario all’Economia, Pier Paolo Baretta.


Vota l articolo!:
[Voti: 0   Media: 0/5]

Check Also

Ritorno discografico per Pamela Gueli di Amici

Pamela Gueli, la rivelazione dell’undicesima edizione di Amici di Maria De Filippi, presenta il nuovo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *