Un super Dzeko porta la Roma momentaneamente a -5 dalla Juve

di Simone Certelli

ROMA – Dopo la pausa per la nazionale ritorna la Serie A. La Roma ospita l’Empoli di Martusciello per la 30esima giornata di campionato. All’8′ Thiam sfugge alla marcatura di Manolas e viene steso da Szczesny in area di rigore. L’arbtitro avrebbe fischiato il rigore se non ci fosse stato il fischio del guardalinee per un fuorigioco. Al 12′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Paredes, Rüdiger tocca il pallone mettendo fuori tempo Buchel e fa arrivare il pallone a Dzeko che, complice una difesa distratta, insacca tutto solo per la rete dell’1-0. Al 32′ El Kaddouri mette in pericolo la difesa giallorossa e tira da posizione defilata ma la palla esce di poco. Al 34′ sempre El Kaddouri innesca Marilungo in area di rigore giallorossa ma la palla sorvola la traversa. Al 43′ Krunic stende Rui e si prende il giallo. Il primo tempo si chiude con una Roma a basso regime e che poteva chiudere la partita già nei primi 45′. Il secondo tempo si apre al 47′, Marilungo devia con l’esterno il centro di Pasqual ma Szczesny si allunga e devia in angolo. Al 54′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Paredes Rüdiger spizza il pallone per Salah ma l’egiziano non riesce a trovare la deviazione in porta. Al 56′, Perotti crossa in area dell’Empoli e pesca Salah, che serve di testa Dzeko e per il bosniaco è facile metterla dentro con un destro secco alla sinistra di Skorupski per il 2-0. Al 58′ Martusciello cambia Marilungo e mette in campo Tello. Al 62′ cambio anche tra le file giallorosse, esce Perotti ed entra Grenier, che non è ancora pienamente guarito dall’infortunio al ginocchio. Al 69′ Grenier da calcio d’angolo pesca in area Salah, che di testa centra la traversa. Al 73′ esce tra gli applausi Edin Dzeko, che si conferma capocannoniere del campionato ed entra Francesco Totti, mentre per l’Empoli esce El Kaddouri ed entra Maccarone. Al 77′ ultimo cambio dell’Empoli, esce Barba, che ha militato nelle giovanili della Roma, vincendo anche uno scudetto primavera; al suo posto entra Cosic. All’83’ Manolas rimane a terra e abbandona momentaneamente il campo. All’85’ ultimo cambio per la Roma, esce Fazio, che aveva dei problemi di salute ed entra Jesus. Roma che chiude la partita facendo possesso palla e portandosi momentaneamente a -5 dalla Juve.<< Sono contento, forse abbiamo pensato un po’ alla prossima partita ma abbiamo preso tre punti. La partita contro la Lazio è molto importante, bisogna prepararla bene. All’andata abbiamo preso due gol e dobbiamo cercare di vincere senza farci fare gol altrimenti ne dovremmo fare quattro.>> poi azzarda un pronostico per domani << La partita tra Napoli e Juve? Un pareggio è sempre bello.>> Queste le parole Edin Dzeko ai microfoni di Mediaset Premium. Il bosniaco attualmente è capocannoniere della Serie A con 33 gol ed entra di diritto nella storia della Roma, mai nessuno come lui in campionato.

Roma (3-4-3): Szczesny; Manolas, Fazio (85′ Jesus), Rüdiger; Rui, Paredes, Nainggolan, Peres; Salah, Dzeko (73′ Totti), Perotti (62′ Grenier). A disposizione: Jesus, Grenier, Totti, Vermaelen, Lobont, Allison, Gerson, Emerson, El Shaarawy, Nura. Non disponibili: Florenzi, Spinozzi e De Rossi (infortunati), Strootman (diffidato). All. Spalletti.

Empoli (4-3-1-2): Skorupski;Pasqual, Barba (77′ Cosic), Veseli, Laurini; Krunic, Buchel, Croce; El Kaddouri (73′ Maccarone); Thiam, Marilungo (58′ Tello). A disposizione: Pugliesi, Zambelli, Dimarco, Mauri, Bellusci, Maccarone, Mchedlidze, Zajc, Pucciarelli, Pelagotti, Cosic, Tello. Non disponibili: Diousse, Costa (diffidati). All. Martusciello.

Arbitro: Massa di Imperia.

Recupero: +0;+4.

I compagni di squadra esultano al Gol Di Dzeko
I compagni di squadra esultano al gol di Dzeko

Vota l articolo!:
[Voti: 2   Media: 3/5]

Check Also

Champions ed Europe League, l’Uefa pensa a una Final Four a Istanbul

AS: “L’Uefa vuol proporre alle Federazioni semifinali in gara secca e poi finalissime in un’unica …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *