ORNELLA VANONI – “UN FILO DI TRUCCO E UN FILO DI TACCO…L’ULTIMO TOUR”

Ornella_Vanoni_3Questa sera al Teatro Condominio Vittorio Gassman di Gallarate (Varese) è già sold out la prima tappa del nuovo spettacolo teatrale di Ornella Vanoni 

Fondendo musica e teatro con uno spettacolo che sarà l’ultima tournée della sua carriera, Ornella Vanoni interpreterà brani del suo ultimo album “Meticci (Io mi fermo qui)”grandi classici e cover, e racconterà con la sua solita sincera ironia tutto ciò che ha vissuto in sessant’anni di musica e spettacolo, la sua visione dei sentimenti e dell’amore e l’arte della seduzione. 

Racconta Ornella «Quando ero ragazza e dovevo uscire mia madre non la smetteva di ripetermi, sino allo sfinimento, “Ricordati sempre: un filo di trucco e un filo di tacco!”, una raccomandazione che mi è rimasta impressa nella mente sino ad oggi. Povera mamma: certe volte esco in tuta e tutta spettinata. Sento che me lo dice anche oggi che non c’è più. Questo tour l’ho pensato e scritto io, farà commuovere e farà sorridere, dentro ci sarò io, io tutta intera».

In “Un filo di trucco un filo di tacco …l’ultimo tour” Ornella sarà accompagnata dalla sua band: Eduardo Hebling (basso e contrabbasso), Paolo Vianello (pianoforte e tastiere), Placido Salamone (chitarra) e Eric Cisbani(batteria e percussioni). Lo spettacolo, scritto da Ornella Vanoni con Federica Di Rosa, si avvarrà delle scenografie di Giuseppe Ragazzini e gli abiti sono di Daniela Gerini.

Con “Meticci (Io mi fermo qui)”, album prodotto da Mario Lavezzi e pubblicato da Sony Music, Ornella Vanoni ha annunciato l’addio alla discografia. L’album contiene un omaggio a Lucio Dalla e vanta grandi collaborazioni: da Franco Battiato al rapper senegalese Badara Seck, da Nada a Roberto Pacco, da Gabriele Semeraro al giovane cantautore siciliano Lorenzo Vizzini, che ha scritto le musiche e, a quattro mani con Ornella Vanoni, i testi di 8 dei 13 brani contenuti nell’album.

Queste le prime date confermate del tour, prodotto artisticamente da Mario Lavezzi e organizzato da Martino de Rubeis: il 27 febbraio al Teatro Condominio Vittorio Gassman di Gallarate (Varese); il 28 febbraio al Teatro Carani di Sassuolo (Modena); l’1 marzo al Teatro Alighieri di Ravenna; il 3 marzo al Teatro Sistina di Roma; il 6 marzo al Teatro Politeama Genovese di Genova; il 7 marzo al Teatro Civico di La Spezia; il 13 marzo al Teatro Colosseo di Torino; il 24 marzo al Teatro Filarmonico di Verona; il 7 aprile al Teatro dal Verme di Milano; il 10 Aprile al Teatro Goldoni di Venezia; il 14 aprile al Palazzo dei Congressi di Lugano. Il tour proseguirà durante l’estate.

di Silvia Pozzi


Vota l articolo!:
[Voti: 0   Media: 0/5]

Check Also

DETTO MARIANO E’ MORTO

Compositore e arrangiatore tra i più importanti della musica italiana, scompare a 82 anni per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *