FORMAT FACTORY. I MILLE FORMATI DEL CINEMA

Nell’unico giorno in cui i Mondiali di calcio si fermano…. da Sentieri selvaggi festeggiamo la “fine dell’anno scolastico” della Scuola di Cinema, parlando, vedendo immagini, incontrando i protagonisti del CINEMA e ascoltando MUSICA dal vivo.

Festa di fine anno della Scuola di Cinema Sentieri Selvaggi! venerdì 27 giugno dalle ore 19 Via Carlo Botta 19 Roma – ingresso libero con FULVIO RISULEO, MAX TRANI alias DOG BYRON, GIANLUCA ARCOPINTO, PIPPO MEZZAPESA, FRANCESCO CALOGERO 

Siamo arrivati al termine di un altro anno insieme: lezioni, riprese, proiezioni che hanno animato la nostra sede e con cui vogliamo congedarci prima dell’estate, all’interno di una festa in cui, accanto alla musica live, al cibo e alle bevande, trovi spazio il cinema, che oggi come non mai è un oggetto multiforme, da ‘catturare’ sulla pagina scritta, sugli schermi grandi delle sale o su quelli del web.Format Factory quindi, come un celebre programma per ‘smanettoni’, per dare voce ai mille formati del cinema oggi.
Venerdì 27 giugno dalle ore 19 in Via Carlo Botta 19! A farci compagnia, saranno:

FULVIO RISULEO fresco del Terzo Premio CINEFOUNDATION a CANNES 2014 con il suo cortometraggio LIEVITO MADRE, interpretato da Virginia Quaranta, alias la cantautrice BEBA WINIGI, che si alternerà dal vivo con la sua chitarra con  la performance musicale di MAX TRANI alias DOG BYRON, progetto di grunge-blues capitolino in tour con il suo primo album full-lenght, e in sala con la colonna sonora di “Carta Bianca” di Andrés Arce Maldonado
GIANLUCA ARCOPINTO, che presenterà alla “UN FIUME IN PIENA”, il libro sulla lavorazione della serie tv “Gomorra” di Stefano Sollima, appena andata in onda con grande successo su Sky.
E poi, insieme a PIPPO MEZZAPESA, (regista de Il paese delle spose infelici) per guardare le pillole brevissime di CASA LOVERO, la webserie con ospiti illustri (ELIO GERMANO, PAOLO SORRENTINO, RICCARDO SCAMARCIO, LUCA ARGENTERO ecc.) nata per sostenere il suo film “PINUCCIO LOVERO YES I CAN”.
Nuovi amici, quindi, ma anche graditi ritorni: come quello di FRANCESCO CALOGERO, che torna dietro la macchina da presa dopo 10 anni con il lungometraggio “SECONDA PRIMAVERA“, con le musiche del nostro Sandro Di Stefano.Il regista, in collegamento via Skype, e gli interpreti dialogheranno col pubblico a partire dalle immagini del backstage del film.

Vi aspettiamo in Via Carlo Botta 19 dalle ore 18! Ingresso, come sempre, libero!    

 


Vota l articolo!:
[Voti: 0   Media: 0/5]

Check Also

DETTO MARIANO E’ MORTO

Compositore e arrangiatore tra i più importanti della musica italiana, scompare a 82 anni per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *