AL VIA “MOM” CON ALLISON JANNEY, FRESCA VINCITRICE EMMY AWARD

AL VIA LA SECONDA STAGIONE DI  “MOM”

JOI, DAL 24 SETTEMBRE, OGNI GIOVEDI’, PRIMA SERATA

Una mamma single ex alcolizzata e tossicodipendente con figli e madre a carico in salotto…

Alison Janney (MOM-PREMIUM JOI) vince Emmy AwardMa non è un dramma: è una delle sit-com rivelazione delle ultime stagioni, firmata da quel Chuck Lorre pluri-vincitore di Emmy Awards e Golden Globes per “The Big Bang Theory”.

Mom” torna con le puntate inedite della seconda stagione su Joi da questa sera 24 settembre, ogni giovedì in prima serata.

Anna Faris, regina delle parodie americane al cinema, è al debutto in una sit-com su misura confezionata da Lorre in cui spicca altresì la presenza di Allison Janneynei panni della madre della protagonista, che per questo ruolo si è aggiudicata già 2 Emmy Awards (l’ultimo domenica scorsa!) quale miglior attrice non protagonista dopo averne portati a casa 4 per l’interpretazione in “West Wing”.

La protagonista, Christy (Faris), è una madre single di due figli con un passato di abusi di alcol e droghe che tenta di rifarsi una vita come cameriera. Vista la crisi economica, la nostra si vede costretta, per dividere le spese, a ospitare la madre Bonnie (Janney), anch’essa con un passato turbolento di droghe e alcol, sua compagna di banco nei rehab. Le risate in sottofondo sono ispirate da una scrittura a tratti cinica che sfocia nello sferzante all’interno di un microcosmo familiare non del tutto anomalo ai giorni nostri.

Nella seconda stagione compaiono in più episodi Beverly D’Angelo (“Hair” al cinema, “Entourage” in tv) e Jaime Pressly (“My Name Is Earl”).

“E’ una sit-com che mette alla berlina i rancori tra madre e figlia – ha commentato ‘Variety’ – esorcizzando l’autodistruzione con più di una risata”.

 


Vota l articolo!:
[Voti: 0   Media: 0/5]

Check Also

Ritorno discografico per Pamela Gueli di Amici

Pamela Gueli, la rivelazione dell’undicesima edizione di Amici di Maria De Filippi, presenta il nuovo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *