LA NUMBER ONE LA SIRENA BLU ELETTA SUL MARE” NANCY PADUANO”

Abbiamo incontrato la vincitrice del concorso Nazionale Miss Blumare 2014 eletta sulle onde del mare Mediterraneo… la miss Nancy Paduano.

IMG_137913035202768 – Allora Nancy sei la Sirenetta del Mediterraneo. Parlami di te.

– Sono Nancy Paduano abito Torre Annunziata provincia di Napoli, ho diciannove anni, sono mora capelli lunghissimi, occhi castani, alta 1,74, taglia 40. Quest’anno mi sono diplomata in liceo scientifico, mi sono inscritta all’Università di logopedia e sto aspettando gli esiti.

 – Cosa fai nel tempo libero!!

– Vado in Palestra, amo lo sport, anche se mangio molto. Fino a cinque anni fà praticavo ginnastica artistica e balli di gruppo.

 – Cosa sogni ? La moda !

– La moda è in realtà un hobby, sogno di laurearmi e formare una grande famiglia e anche di partecipare a Miss Italia.

– Sei la vincitrice di un titolo importante ! 

– Si ho vinto il concorso nazionale Miss Blumare 2014 sulla nave da crociera MSC, eravamo sessanta ragazze da tutta Italia.

IMG_421934827250804– Chi è stato il tuo gancio, chi ti ha portato !!

– In realtà volevo mettermi in gioco. Sono andata su internet, ho visto il concorso e ho deciso di partecipare. Una prima selezione al Vomero, a piazza Vanvitelli, a Napoli, con 35 ragazze, ho vinto la fascia di Miss Blumare Vomero, poi in finale regionale sono arrivata seconda, ribattendo poi alla finalissima chi mi aveva battuto. Ahhh! Cioè Francesca Tizzano ovviamente mia amica.

– Hanno scritto di te! 

– Si il giornale Chi, e.. si è scatenato il Web, mi hanno contattato diversi organizzatori di moda amici, dell’agente Pasquale Capasso, che già mi conoscevano perché a tredici anni vinsi in mio primo concorso “Miss Magma”.

– Raccontami nel dettaglio la finale del concorso, della settimana sulla nave molto particolare.

– Siamo partiti da Napoli, abbiamo fatto la parata per la città, e poi salite in Nave, e nella tratta da Messina a Tunisi, abbiamo sfilato dei gioielli, dove la giuria ci ha valutato per l’eleganza. Poi a Tunisi fermi sul porto altre prove: recitazione, ballo,canto. Siamo ripartire e da Tunisi per Barcellona,con altre prove in costume e portamento, e da Barcellona a Marsiglia la tratta più importante per la finalissima.

IMG-20150912-WA0047– Bellissimo mi dici una cosa che mi fa emozionare, praticamente  “la tua elezione sul mare!!

– Si bellissimo, ma anche bruttissimo! Perché io soffrendo di mal di mare, ho saltato tutte le prove recuperandole solo prima della finale, presentata da Maria Teresa Ruta.

 – Quando hai vinto qual è stata la prima cosa che hai pensato !! 

– Tutti i sacrifici che ho fatto, hai miei genitori, ma soprattutto al mio Organizzatore della Campania, Pasquale Capasso perché quando stavo male e volevo rinunciare, lui mi è stato vicino, dicendomi che dovevo arrivare fino in fondo, ed ha avuto nettamente ragione.

– Una città dove vorresti vivere! 

– In California.

– Un libro che ami!

– ” Bianca come il latte rossa come il sangue”, di Alessandro D’Avenia, perché parla di una storia d’amore. Lei malata di tumore, lui cerca in tutti i modi di aiutarla psicologicamente, andando tutti i giorni in ospedale, di farla sentire felice, ma poi alla fine lei muore e lui si fidanza con la sua migliore amica – amica di chi!!! – amica di lui.. – ahh.. ok-

IMG_421953932424004 – Sei innamorata!! E come deve essere il tuo uomo ideale ! 

– Ahh! No. Non tocchiamo questo tasto, mi sono lasciata dopo quattro anni, il mio uomo ideale deve essere alto, moro, occhi verdi, intelligente, simpatico e dolce, deve corteggiarmi, però non in modo possessivo.

– Un tuo piatto preferito ! 

– La parmigiana, io peso 49 kg, Ahh.. mangio tantissimo ma non ingrasso.

– Il tuo cantante, personaggio attrice, attore preferito!!

– I Modà, Michelle Hunziker e mi piacerebbe fare un film con Raul Bova. Mi piace sia il mondo del cinema che televisivo, voglio ringraziare il mio amico, il manager Francesco Vidoni che ha collaborato per la mia promozione televisiva, partecipando ai programmi “Avanti un altro”, con Jerry Scotti e “ Una canzone per Centomila presentato da Pupo, su Agon Channel.

IMG-20150722-WA0009 (1)– Chi vuoi ringraziare nella vita!

– Assolutamente i miei genitori Maria e Ciro.

 – Una delusione che hai avuto nella vita!!. 

– Quanto ho litigato con una mia cara amica, perché lei essendo molto gelosa di me, si arrabbio perché io in un periodo sono uscita con altre amiche.  Lei si è arrabbiata talmente tanto, dicendomi che ero un egoista, esagerando secondo me molto.

 – Quando ti sei accorta di essere diventata una Numero Uno non per gli altri ma per te stessa. 

– Si, mi sono accorta che qualcosa stava cambiando, quando alle prove del concorso della finalissima, i giurati che mi facevano le domande erano molto compiaciuti di me. Allora lì ho capito che potevo farcela.

 – Che consiglio dai alle tue amiche future miss! 

– Innanzitutto di non lasciare gli studi, la moda è un mondo difficilissimo, e poi la bellezza senza la cultura ed intelligenza non vale nulla, rimanere con i piedi per terra e non illudersi.

 – A chi faresti un gesto di solidarietà e perché ! 

– Verso i bambini dell’Africa perché sono i più svantaggiati e adotterei sicuramente un bambino.

– Se dovessi scegliere un colore per accostarlo ad una canzone di Pino Daniele!

– Napulè ed il colore Verde, la speranza. Perché nonostante Napoli, viene sempre messa in cattiva luce, lui la adorava e ha cercato sempre di spiegare che è una bella città, con una grande fiducia nelle persone.

 – Allora quando parti per riconsegnare lo scettro, la corona.

Parto il 17 ottobre, ma… mi raccomando aspettatemi che ritorno subito, più decisa e determinata per affrontare insieme un’altra sfida, magari sempre sul mare. ahhhhh

by Angelo Martini


Vota l articolo!:
[Voti: 0   Media: 0/5]

Check Also

Disco Novità: Francesco Bellucci – Stanotte uccido mio padre

Da oggi su TV Numeri Uno inizia una nuova interessante rubrica settimanale dal titolo “Disco …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *