GIORNATE DI INFORMAZIONE E PREVENZIONE DEDICATE AI RAGAZZI DELLE SCUOLE

ALL’IDI DI ROMA AL VIA LE “GIORNATE DI INFORMAZIONE E PREVENZIONE DERMATOLOGICA DEDICATE AI RAGAZZI DELLE SCUOLE SUPERIORI”

Una splendida e nuova iniziativa promossa dall’Istituto di Via dei Monti di Creta – all’IDI di Roma Giovedì 21 gennaio, saranno presenti 200 ragazzi delle scuole superiori di Roma per prendere parte ad una nuova iniziativa: le giornate di informazione e prevenzione dermatologica dedicate agli studenti.

Come riconoscerne i primi segni  della malattia della pelle, quando rivolgersi al medico, come curare l’alopecia e l’acne, come “prendere il sole senza rischi”, sono soltanto alcuni degli argomenti trattati

IDI“Credo che questa proposta formativa, dichiara il Dott. Gianluca Piredda, Vice Presidente della Fondazione Luigi Maria Monti, rappresenti un momento importante per la vita dell’Istituto. La nostra consolidata  tradizione scientifica  e l’alto valore del nostro personale medico devono essere messi al servizio di progetti di grande valore sociale come ritengo essere questo.”

I ragazzi presenti potranno interagire con il corpo medico docente.

Gli studenti presenti potranno “prendere appunti” informarsi e formarsi  grazie ad una serie di lezioni tecnico/divulgative tenute dal personale medico, coordinato dal Direttore scientifico dell’Istituto, Prof. Vincenzo Ziparo, sull’importanza della prevenzione nelle malattie dermatologiche.

“Gli studenti avranno così modo di vivere un’esperienza tutta nuova, ricorda l’avvocato Francesco Rocca – Direttore generale IDI –  che contribuirà a cambiare loro la percezione dell’ospedale da luogo di sofferenza e cura a luogo di apprendimento e prevenzione.

La prima di tante giornate, infatti Martedì 9 febbraio ci sarà la seconda giornata; nuovi temi trattati, nuove opportunità di apprendimento.

www.idi.it


Vota l articolo!:
[Voti: 0   Media: 0/5]

Check Also

Koine’2020: IEG lancia il progetto#SAFEBUSINESS

Rimini, 13 maggio 2020 – Fare fiere e partecipare alle fiere nel pieno rispetto delle regole …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *