Nautica, Solemar 32 Oceanic: il lusso “Made in Italy”

 

solemar31.2foto

Lo avevamo visto  in anteprima all’ultimo Salone Internazionale di Genova, oggi grazie ad Arimar, prendiamo un primo contatto con questo “gioiello” del mare;  stiamo parlando del  Solemar 32 Oceanic L’azienda ravennate completa così  la sua gamma di cabinati, presentando un modello caratterizzato dal design elegante, ma completamente rinnovato nel layout esterno. Comfort, attenzione al dettaglio ed eccellenti performance sono le caratteristiche del nuovo gommone, lungo 10 metri e 90 centimetri ( lung omol Mt. 9,85) Omologato per ospitare fino a quattordici persone, il nuovo Solemar 32.1 unisce lo stile e l’eleganza dei rivestimenti in teak e della cuscineria delle grandi imbarcazioni,  alla praticità e navigabilità di un battello pneumatico. Il comfort a bordo è assicurato dagli spazi ampi e vivibili come il grande pozzetto con divano e tavolo trasformabili in prendisole, e dall’ampio prendisole di prua, facilmente raggiungibile grazie al nuovo passaggio interno. Il nuovo Solemar 32 Oceanic prevede spazi interni molto ampi con 4 posti letto, due a prua e due a poppa, e locale toilette separato dotato di WC, lavello, specchio e mobiletto porta oggetti. Il tutto studiato nei dettagli per sfruttare la massima abitabilità. Alla zona living si accede tramite una porta scorrevole posta a lato della postazione di guida, studiata nel dettaglio per poter utilizzare al massimo gli spazi disponibili. La consolle disegnata per offrire al pilota il miglior feeling possibile può ospitare un Chart Plotter fino a 12” e l’innovativo sistema di comando tramite joystick. L’allestimento è completato da un check pannel in carbonio da cui si controllano tutti gli impianti di bordo. Il pozzetto di poppa del 32.1 è ampio e allestito con un grande divano capace di accogliere comodamente più di 8 persone. Le sedute e gli schienali ben imbottiti rendono la navigazione confortevole per tutti gli ospiti. Al centro è possibile installare un tavolo da pranzo che si trasforma velocemente in prolungamento del prendisole. In linea con il design del brand, da sempre attento a realizzare prodotti che abbinino funzionalità, sicurezza e massimo comfort, il 32.1 è in grado di far vivere all’armatore il proprio tempo in mare nell’eccellenza assoluta. Le prestazioni? Di altissimo livello…ottenute nella massima sicurezza. Prevista una motorizzazione max di 2×300 hp


Vota l articolo!:
[Voti: 1   Media: 5/5]

Check Also

Champions ed Europe League, l’Uefa pensa a una Final Four a Istanbul

AS: “L’Uefa vuol proporre alle Federazioni semifinali in gara secca e poi finalissime in un’unica …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *