VI CONCORSO INTERNAZIONALE DI POESIA “CITTÀ DI ACQUI TERME” SERATA DI PREMIAZIONE

Sabato 6 Settembre alle ore 21:30, presso il Grand Hotel Nuove Terme, avrà luogo la cerimonia di premiazione dei poeti vincitori dell singole sezioni.

p_8c3b988169La serata sarà presentata da Eleonora Trivella e sarà allietata dall’esibizione al pianoforte del M° Enrico Pesce, che contrappunterà le poesie vincitrici con improvvisazioni musicali dedicate. Le poesie verranno lette dalle attrici Martina Camera, Clara Demarchi, Alessandra Novelli e Elisa Paradiso.

I Poeti vincitori delle singole sezioni sono:

per la sezione A: “La musica” di Bianchin Letizia (Acqui Terme), “Attimi di gioia” di Buffa Riccardo (Alessandria), “Il pensiero” di Zanovello Anna (Case di Malo). I menzionati della stessa sezione sono risultati essere: “Il litigio” di Cacciabue Michele (Alessandria) e “Bambini” di Cottone Leda (Alessandria). Vincitori della sezione B sono: “Fa male non averti più qui” di Manzari Angelica (Turi), “Urla” di Mirrizzi Margherita (Turi), “La pioggia” di Romagnolo Giacomo (Alessandria); la menzione è stata assegnata a “Tre ottobre duemilatredici” di Lovato Benedetta Gaia (Alessandria). I premi assegnati dalla Giuria della sezione C sono andati a “La città degli Ignavi” di Cermelli Giulia (Alessandria), a “Ferite di Guerra” di De Michele Miriam (Portici) e a “De sidera” di Petrachi Giulia (Acqui Terme), le menzioni di merito a “Teatro” di Matera Ida (Pisticci). Per quanto riguarda la sezione degli adulti, sono stati scelti quali vincitori, tra la rosa dei finalisti: “Al casello 2” di Fedeli Ivan (Ornago), “Sulla terrazza, questo tavolino” di Onirìge Francesco (Roma) e “Tredici” di Secco Silvia (Bologna). Menzionati invece “Quando va a picco la notte” di Bonacci Paolo (Milano) e “Pane e parole” di Franzin Fabio (Motta di Livenza).

La sezione a tema ha visto aggiudicarsi la palma del vincitore a “Gocce dell’alba e della sera” di Galilea Benito (Roma), “Religione per l’estate” di Ronchi Valentino (Melzo) e “Mater generosa” di Sacco Gianluigi (Ornago); mentre sono stati menzionati “Autogrill 1” di Fedeli Ivan (Ornago) e “Parole con l’acquerello” di Paraboschi Luigi (Castel San Giovanni).

Infine il Premio della stampa, attribuito dalla Giuria dei giornalisti, è stato assegnato a “Il volo curvo dell’airone” di Martinello Simone (Rosolina), inoltre per la corrente edizione la Giuria dei giornalisti ha ritenuto opportuno attribuire una menzione di merito a “Assoluzione di ogni cosa, a partire da poche” di Micaletto Mauel Vittorio (Sanremo).

I risultati dei vincitori riportati non vogliono indicare la classifica finale, che verrà resa nota solo ed esclusivamente durante la serata di premiazione, ma sono dovuti all’ordine alfabetico dei premiati.

PREMIO ALLA CARRIERA 2014  ASSEGNATO AD JOUMANA HADDAD 

Sabato 6 Settembre alle ore 15.30, presso la Sala Conferenza dell’Hotel La Meridiana ad Acqui Terme consegna del premio alla carriera 2014 assegnato alla Scrittrice e giornalista Joumana Haddad che  a seguire terrà una lectio magistralis dal titolo Perché Poesia, Introdurrà l’autrice il Prof. Alberto Sinigaglia, giornalista de La Stampa.

Leggeranno i testi  le attrici Alessandra Novelli, Clara Demarchi, Elisa Paradiso e Martina Camera.

In tale occasione sarà proposta come cornice all’incontro anche la mostra fotografica “Il volto più vero della donna” a cura della Consulta delle Pari Opportunità del Comune di Acqui Terme.


Vota l articolo!:
[Voti: 0   Media: 0/5]

Check Also

Coronavirus, i consigli per chi vive con malati di Alzheimer

Mantenere e stimolare le abilità cognitive e motorie delle persone con demenza; stimolare il loro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *