TANTI AUGURI, MAGNIFICA SHIRLEY!

shirley_maclaineOttant’anni e non sentirli. Splendida, autoironica, simpatica e seducente. Donna e attrice di gran classe, Shirley MacLaine il 24 aprile compie 80 anni (non ci si crede). Classe 1934, non solo attrice ma anche regista e sceneggiatrice, impegnata fra teatro, cinema e televisione, la MacLaine è festeggiata come si conviene da Studio Universal (Mediaset Premium DTT), proprio nel giorno del suo compleanno, con due tra i film che l’hanno resa più celebre: un film dell’altro ieri, “Irma la dolce” e uno di ieri, “Voglia di tenerezza” (l’appuntamento è per giovedì 24 aprile a partire dalle 14.05). “Irma la dolce”è una pellicola del 1963 diretta da Billy Wilder e premiata con un Academy Award per la musica. Shirley vi interpreta la prostituta parigina Irma che si innamora del poliziotto squattrinato Nestore, Jack Lemmon, ma per mantenerlo non vuole lasciare il suo lavoro e ne nasceranno innumerevoli situazioni tra il tenero e il comico. E, a proposito di ‘tenderness’, ecco il secondo film previsto: quel “Voglia di tenerezza” girato  nel 1983 da James L. Brooks, per il quale l’attrice vinse un Oscar come Miglior Attrice Protagonista nel ruolo di Aurora, una vedova tutta anima e cuore che deve fare i conti con l’amante ed ex astronauta, interpretato da Jack Nicholson (in un ampio dramma corale che vede al centro della scena anche una figlia malata di cancro, interpretata da Debra Winger, vincitrice anche lei dell’Academy Award come Miglior Attrice Protagonista).

Sorella dell’attore, regista e produttore Warren Beatty; interprete fine, mai sopra le righe, dalla fisicità aggraziata e dall’humor prorompente, talvolta quasi ‘mascolino’, Shirley MacLaine ci ha deliziato con tantissimi personaggi nel corso di una carriera strepitosa. Basti ricordare, tra i vari ruoli, l’educatrice che si uccide perché sospettata di molestie alle allieve in “Quelle due”; la suora di “Anche gli avvoltoi hanno fame”; l’Eudora di “Vita da strega” con Nicole Kidman; la madre di Ben Stiller nel recente “I sogni segreti di Walter Mitty”. Una vera diva e, insieme, una personalità riservata e profonda.

di Riccardo Palmieri


Vota l articolo!:
[Voti: 0   Media: 0/5]

Check Also

Coronavirus, al via a fine aprile i primi test del vaccino sull’uomo | Rezza (Cts): “E’ candidato promettente”

I test saranno effettuati su alcuni volontari britannici. Se ci saranno esiti positivi già a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *