“STICKS&STONES” IL NUOVO SINGOLO ELECTRO FOLK DI STEFFEN LINCK

IN ESCLUSIVA SU TGCOM IL 25 LUGLIO

Direttamente da Berlino, il nuovo talento del cantautorato electro folk: Steffen Linck, classe 1989,  giovane musicista tedesco residente a Berlino. Il video del nuovo singolo è uscito in anteprima nazionale su Tgcom24 a questo link: http://goo.gl/tscwW3. Il giovane artista compone musica e imbraccia la chitarra dall’età di 15 anni, ispirandosi ai maestri del passato come Leonard Cohen e Bob Dylan, rivisitati e riattualizzati attraverso le suggestioni che animano le sue esperienze di vita e che lo hanno portato a girare il mondo (Thailandia, Germania, Francia, Italia, Svezia) suonando in diverse formazioni folk. Le canzoni di Steffen intrecciano storie di amore e disperazione, fiabe sincere che colpiscono l’ascoltatore attraverso una spontaneità essenziale. Non parliamo dell’ennesimo Bon Iver collocato nel classicismo folkeggiante, ma di qualcosa di più complesso e stratificato: la sua “Sticks&Stones”, infatti, ammicca al folk tradizionale britannico, ma ingloba anche una componente alt-country, decisamente idillica. La risultante? Una dolcissima e toccante canzone d’amore, fuori dal tempo quanto dallo spazio, un bozzetto melodico la cui levità è appena offuscata da una malinconia latente e da timidi accenni stranianti. È un autentico gioiello di sottile malinconia bucolica, nel quale la voce di Steffen riecheggia nella sua cristallina rochezza. Quell’oscura bellezza si snoda sul tappeto sonoro acustico della chitarra dell’artista ed è difficile togliersela dalla testa, fin dai primi ascolti. In una recente intervista: “Quando mi sono trasferito nel 2009 a Berlino, mi si è aperto un nuovo mondo, quello della musica elettronica. Non si trattava più di una semplice esperienza intellettuale, di un testo con armonie, ma di fisicità e corpo, una vera esperienza del sound. Questo ha completamente cambiato il mio modo di ascoltare e comporre musica – afferma il giovane artista – e mi sono tuffato in questo mondo con grande entusiasmo” .

Il cantautore tedesco riesce a combinare con grande naturalezza questi due mondi, l’analogico e il digitale. Diversi remixer si sono avvicinati alla musica di Linck e hanno rielaborato i suoi brani in chiave electro house, come testimonia la stessa “Sticks&Stones”, remixata anche dal dj e producer Sascha Kloeber, raggiungendo più di un milione di ascolti su Spotify


Vota l articolo!:
[Voti: 0   Media: 0/5]

Check Also

Ritorno discografico per Pamela Gueli di Amici

Pamela Gueli, la rivelazione dell’undicesima edizione di Amici di Maria De Filippi, presenta il nuovo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *