Riva, la nautica andrà sicuramente in Paradiso…

 

 carlo riva1

E’ il momento del dolore, dei rimpianti,  della commozione. Un uomo, l’ing. Carlo Riva, ha lasciato questa vita per raggiungere un altro orizzonte.

Lascia al mondo e alla sua famiglia “la storia” italiana dell’imbarcazione; progetti, sogni, trovano da questo momento una nuova dimensione.

Siamo orgogliosi, noi italiani, di quanto Riva abbia rappresentato nella società; oggi tutti ci invidiano la classe, la tecnologia e l’immagine unica di un brand che ci contraddistingue nel mondo.

La famiglia va avanti, l’azienda troverà nuovi obiettivi e l’ing. Carlo navigherà insieme a tutti coloro che ha incontrato e incontrerà nel meraviglioso mondo che si chiama “Mare”.

Arrivederci  Carlo…


Vota l articolo!:
[Voti: 0 Media: 0]

Check Also

Elia Cicerchia: il giostratore che tutti i quartieri vorrebbero avere

Si disputa dal 1931, è la Giostra del Saracino di Arezzo; quattro quartieri, otto giostratori …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Supportaci!

Se ti piace il sito fallo conoscere in giro! 😀