“MAN OF THE MATCH”

L’ATTACCANTE FEDERICO ZINI RICEVE IL PREMIO 

“MAN OF THE MATCH”, NEL CAMPIONATO CALCISTICO

DI SERIE B A MALTA.

L’attaccante classe 93, Federico Zini giocatore del Msida St. Joseph FC, è stato premiato “Man of the Match” al termine della partita di Serie B del campionato maltese contro lo Zurrieq. Il giocatore è stato gratificato dagli addetti sportivi, per l’impegno profuso in campo, il buon tasso tecnico dimostrato e per il calcio di rigore procurato ed è stato intervistato in inglese dai giornalisti in diretta televisiva nazionale, al termine della partita. Il giovane bomber, che indossa la maglia biancorossa numero 9, ha ricevuto i complimenti anche dal Presidente della squadra “che è felice che dopo più di 2 mesi, un ragazzo del Msida St. Joseph FC, ha vinto il premio come miglior giocatore della partita, del campionato di Serie B di Malta”. La sosta e la possibilità di tornare qualche giorno a casa, a ricaricare le pile, hanno fatto sicuramente bene, a Federico Zini che è rientrato a Malta, ed ha fatto subito vedere, di essere pronto e in forma, per riprendere il campionato di Serie B. Tra l’altro questa settimana, in amichevole contro il Siggiewi, la formazione del presidente Ferrara, si è imposta per 2-1, proprio grazie ad un gol dell´attaccante italiano, che ha anche colpito un palo e sfiorato la doppietta personale. Per Federico Zini è il primo riconoscimento professionistico all’estero, dopo aver sorpreso tutti a livello giovanile, realizzando decine di gol ed aver calcato i campi del professionismo calcistico in Italia, con il Borgo a Buggiano, ed essersi fatto le ossa in serie D nelle scorse stagioni agonistiche.

Vota l articolo!:
[Voti: 0   Media: 0/5]

Check Also

Coronavirus, i consigli per chi vive con malati di Alzheimer

Mantenere e stimolare le abilità cognitive e motorie delle persone con demenza; stimolare il loro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *