LA CATTEDRA HONORIS CAUSA A YANIS VAROUFAKIS

MARTEDI 26 MAGGIO ALL’UNIVERSITÀ DI TORINO

Iuc_Varoufakis_26 YANIS VAROUFAKIS, popolarissimo ministro delle finanze greco, diventa Professore ad honorem dello IUC, l’International University College di Torino. Purtroppo il Professore non potrà essere presente all’evento. La cattedra Honoris Causa gli sarà conferita durante la presentazione di AREA – Festival Internazionale dei Beni Comuni, che si svolgerà all’Università di Torino, martedì 26 maggio alle 11.30 (in Lungo Dora Siena 100, presso l’Aula Magna del nuovo Campus Luigi Einaudi).

AREA – FESTIVAL INTERNAZIONALE DEI BENI COMUNIalla prima edizione dal 9 al 12 luglio a Chieri (Torino), è una manifestazione culturale promossa dalla Città di Chieri, uno dei comuni promotori di un nuovo modello di collaborazione tra cittadinanza e amministrazione pubblica, per la partecipazione nel governo e nella cura dei beni comuni.

Il Festival nasce quale luogo aperto per discutere, confrontarsi, condividere esperienze, tracciare linee e mappe, capire insieme quali, cosa e di chi sono i beni comuni partendo dal territorio locale per passare alla scala nazionale e giungere fino all’ambito internazionale.

Quattro giorni in cui Chieri sarà teatro di molteplici iniziative dove, oltre a protagonisti internazionali del mondo scientifico e culturale, parteciperanno soprattutto attivisti dei movimenti sociali per i beni comuni di tutta Europa e associazioni locali che con le pratiche quotidiane interpretano, talvolta senza saperlo, la filosofia dei beni comuni.

Il festival è caratterizzato da un programma fitto di iniziative scientifiche, ma anche artistiche e di spettacolo, che si intrecciano nell’arco dei quattro giorni per affrontare il tema dei beni comuni sotto diverse prospettive tra cui: UGO MATTEI, STEFANO RODOTÀGUSTAVO ZAGREBELSKY, SALVATORE SETTIS, MARCO PAOLINI, DAVIDE FERRARIO, SALVATORI NASTASI, CAETANO VELOSO E GILBERTO GIL, VANDANA SHIVA, MICHELA MURGIA e altri.

Lo IUC di Torino è un’alta scuola di specializzazione che offre dal 2008 gratuitamente corsi interdisciplinari e comparati di diritto, economia e finanza, con un programma rivolto all’approfondimento di principi normativi capaci di regolare i processi economici e finanziari a livello transnazionale. Con la partecipazione di studenti dall’eccellente curriculum italiani e di tutto il mondo, con una predilezione per quelli provenienti dai paesi del Sud globale, lo IUC ha portato con regolarità a Torino docenti di assoluto prestigio internazionale, come – tra i tanti altri – Stefano Rodotà, Guido Calabresi (già Preside della Yale School of Law), Duncan Kennedy (Harvard Law School), David Gerber (Chicago-Kent School of Law), Josef Halevi (University of Sydney), Ugo Mattei (Università di Torino & di California-Hastings), Gunther Teubner e Günter Frankenberg (Scuola di Francoforte), Jan Toporowski (SOAS, University of London), e Talha Syed (Berkeley).


Vota l articolo!:
[Voti: 0   Media: 0/5]

Check Also

Il MEI – (meeting delle etichette indipendenti) 2020 di Faenza si colora di Puglia.

  Grande successo per il cantautore leccese Teto D’aprile vincitore del premio MEI (DiscoNovità) sul palco …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *