Il Giro d’Italia secondo Giovanni Succi: in Anteprima il suo video

“Il racconto stesso ha la forma della rotonda, è circolare come la canzone, riproducibile in loop. Otto minuti di infinito, due zeri che si intrecciano, come le occasioni mancate, come le due ruote, come i due zeri del centesimo Giro d’Italia che si corre quest’anno”. G. Succi

Un brano lungo 8 minuti che per l’occasione è stato rappresentato da un trailer video di soli due minuti in cui girano immagine storiche del nostro tanto amato “Giro”.
E noi ve lo presentiamo in anteprima.
Il Giro d’Italia. Un evento che oggi compie 100 ANNI divenuto bandiera e tradizione per il nostro paese. Ed è a quest’occasione che si rivolge il cantautore astigiano Giovanni Succi con questo nuovo singolo dal titolo didascalico “Il Giro”. Una suite diremmo noi, un brano lungo 8 minuti costruito su una melodia circolare che si ripete e veste così un testo parlato piuttosto che cantato che ci restituisce l’immagine chiara e netta della provincia italiana in un giorno di festa, quando passa “Il Giro” e si riversa in quell’incrocio, su quella rotatoria in attesa, appunto, “del Giro”.

Al brano si accompagna la bellissima vignetta di Davide Toffolo (Tre Allegri Ragazzi Morti) e la metafora del racconto si fa preziosa: la vita che scorre in una giostrina di occasioni sprecate, come dal punto di vista di un ciclista tutto preso in una corsa reale, ma in fin dei conti è reale solo dal suo visore – dal suo punto di vista. Così come l’incedere inconcludente di questo popolo italiano dedito solo al proprio tornaconto, a schiamazzi e a rincorse di scena…senza arrivare mai alla meta…un po’ come – ed il rimando è d’obbligo – al “Bartali” cantato da Paolo Conte 38 anni fa. E così accadrà al protagonista di questa canzone che non è un ciclista ma è uno di noi che aspetta “Il Giro” all’incrocio della sua città ma che poco prima dell’arrivo dei ciclisti, gli squillerà il telefono e sarà costretto ad allontanarsi. Senza mai arrivare alla meta dunque…un incedere circolare…tutto si ripete sempre allo stesso modo. Come non vederci della grande verità dietro questo nuovo brano di Giovanni Succi.

Toffolo_Succi_Giro_(low)


Vota l articolo!:
[Voti: 0   Media: 0/5]

Check Also

Nuovo brano pubblicato da Ray Campa

Dopo il successo del primo singolo dal nome STAR, torna Ray Campa (Raimondo Campa) con …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *