HOLLYWOOD SINGING AND DANCING

Liza Minnelli, John Travolta, Uma Thurman raccontano la storia del musical 

Chicago“C’era una volta un posto magico chiamato Hollywood, dove regnava il musical. Adorato e ignorato, ha dominato gli schermi cinematografici e poi è scomparso. Ma ogni qual volta è stato dato per morto è risuscitato adattandosi sempre ai tempi.” È Shirley Jones, cantante e attrice statunitense a presentare “Hollywood singing and dancing” la serie più completa sul musical Americano mai prodotta finora, in onda in esclusiva Prima TV su Studio Universal (Mediaset Premium sul DTT) dal 4 luglio ogni sabato e domenica alle 20:40.

Interviste esclusive a grandi attori come Liza Minnelli, Shirley MacLaine, Leslie Caron, rari filmati mai visti e interviste di archivio a leggendari protagonisti del musical quali Fred Astaire, Gene Kelly e Vincent Minnelli per rivivere appieno la magia del grande cinema dagli anni ’20 fino al 2000. Sarà possibile rivedere i migliori film musicali della storia del cinema così come le star più importanti e conosciute del grande schermo: da Nicole Kidman a John Travolta, Uma Thurman, Michele Pfeiffer, Woody Allen, Kevin Spacey, Catherine Zeta-Jones e molti altri.

Titoli in ordine di trasmissione:

  • 4 e 5/7     Anni Venti: le origini del musical (ep.1 e 2)
  • 11 e 12/7 Anni Trenta: via dalla grande depressione a passo di danza (ep. 1)
  • 18 e 19/7 Anni Trenta: via dalla grande depressione a passo di danza (ep. 2)
  • 25 e 26/7 Anni Quaranta canzoni a stelle e strisce (ep. 1)

“Anni Trenta: via dalla grande depressione a passo di danza”.

DF-6456“La più grande star del Musical degli anni ’30 è stata Shirley Temple.” John Kenrick, storico del cinema e del teatro americano, docente della Storia del musical americano in numerose università statunitensi, introduce così la puntata di Hollywood singing and dancing dedicata a celebrare il musical degli anni trenta. Interviste esclusive, clip di film e immagini d’archivio per un viaggio unico nella storia del musical. “Verso la fine degli anni ’20 il cinema incontrò il sonoro e nacque così un genere glorioso: il musical. Gli anni ’30 videro un boom del musical hollywoodiano con la nascita di nuovi artisti. Ogni studio aveva i suoi talenti e produceva film musicali, dando una via di fuga e una speranza durante i difficili anni della grande depressione.” Dice Shirley Jones. “Durante la depressione persone che potevano a stento andare al cinema, vedevano tutto quel glamour, quello stile ed erano autorizzate a sognare.” Liza Minelli, intervistata nella serie, racconta così quegli anni. “Quando giravamo Cabaret, Busby Berkley – uno dei più grandi registi e coreografi del musical americano – venne a trovarci e ci raccontò la sua esperienza. Fu fantastico.”


Vota l articolo!:
[Voti: 0   Media: 0/5]

Check Also

Ritorno discografico per Pamela Gueli di Amici

Pamela Gueli, la rivelazione dell’undicesima edizione di Amici di Maria De Filippi, presenta il nuovo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *