CICCIO MEROLLA & RICCARDO VENO Vincitori del PREMIO TOAST 2014 per l’album “INSTANT DIALOGUES”

“Instant Dialogues” (Jesce Sole/distribuzione Self), il progetto discografico di Ciccio Merolla e Riccardo Veno, si aggiudica il Premio Toast 2014 per  “l’arcana capacità di accompagnarci in un viaggio colto, pieno di atmosfere diverse”.  Il Premio Toast è stato ideato nell’autunno del 2001 da Giulio Tedeschi, produttore discografico italiano e fondatore della Toast Records, ed è assegnato ogni anno a tutti i progetti artistici che ricercano la pura espressione strumentale, senza limiti di genere.

Ciccio Merolla & Riccardo Veno_ foto di Gaetano Massa_1_b

Instant Dialogues” è un album composto da 10 brani uniti dalla costante ricerca della spiritualità nelle sue diverse manifestazioni, ma distinti tra loro per suggestione e ispirazione. L’atto creativo di ogni traccia si sviluppa nel momento stesso del confronto e dell’incontro tra le pulsazioni delle percussioni di Ciccio Merolla e l’eclettismo dei fiati di Riccardo Veno.

Questa la tracklist di “Instant Dialogues”: “Kadar”, “Myo-on”, “Ànemos”, “Najla’s chant”, “Leo”, “Melos”, “Sabbie”, “Sunday”, “Gharbì” e “Madiba”.    Il disco è stato anticipato dal brano “Madiba”, il cui video è visibile al seguente link:  http://www.youtube.com/watch?v=_2mATq_dM-0.

La copertina del disco porta la firma di Mimmo Jodice, grande nome della fotografia italiana, che per la prima volta ha deciso di dedicare una sua opera a un lavoro musicale.

CICCIO MEROLLA è uno dei percussionisti-rapper più accreditati del panorama musicale italiano. Nel 2004 Ciccio pubblica il primo album solista “Nun Pressa’ O Sole” (Taranta Power/Rai Trade), un disco di sole percussioni in cui i ritmi etnici si sposano con quelli hip-hop, funky e techno. Nel 2008 esce il suo secondo album “Kokoro” dove Ciccio Merolla si cimenta nel canto rap entrando a far parte dei più apprezzati poeti metropolitani del Sud. Nel 2011 esce il suo lavoro discografico “Fratammè” (su etichetta Ghetto Nobile by Jesce Sole, distribuito da Edel), che, attraverso la durezza del rap, racconta storie di ordinaria violenza. Ciccio Merolla è inoltre un rinomato musicoterapeuta.

RICCARDO VENO, sassofonista dalla poliedrica formazione, occupa uno spazio particolare nel panorama musicale italiano. Il suo album “Il Silenzio di Orfeo è divenuto colonna sonora di numerosi spettacoli di danza, film e documentari. Riccardo è autore di colonne sonore per film, documentari, video d’animazione e incontri d’arte e compone musiche per spettacoli di danza e teatro. Recentemente ha presentato gli spettacoli-concerto “Pestis” (Oratorio per Neapolis) e “In Canto 34” (concerto per voci recitanti e fiati dall’Orlando Furioso di L. Ariosto), curandone musica e regia. Come musicista vanta collaborazioni con i 99 PosseDaniele SepeEnzo GragnanielloPeppe BarraRaizNino D’AngeloE’ ZeziSolis String QuartetAlessio BertallotRino Zurzolo e altri ancora.

www.facebook.com/cicciomerollaofficial?fref=ts – www.facebook.com/pages/Riccardo-Veno-new-public/407629962699071


Vota l articolo!:
[Voti: 0   Media: 0/5]

Check Also

Nuovo brano pubblicato da Ray Campa

Dopo il successo del primo singolo dal nome STAR, torna Ray Campa (Raimondo Campa) con …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *