DAL WEB AL GRANDE SCHERMO

LA FAVOLA DEL GAMES THERAPY DI FAVIJ – YOUTUBER NUMBER ONE

            Bagno di Fans per il funambolo del web Lorenzo Ostuni 20 anni in arte Favij, duemila ragazzi in delirio al centro commerciale la Romanina a sud di Roma che incontrano il loro beniamino del web, che ogni giorno sul suo canale parla a più di un milione e mezzo di subscribers, firma autografi per cinque ore e lancia il suo film “Games Therapy”, che uscirà in tutta Italia il prossimo 22 ottobre al cinema.

Odjad-8202Favij che insegna agli adolescenti a giocare ai video games e sul palco con umiltà ed ironia che lo contraddistingue ricorda: “Se non vi piace il mio film potete dirlo, io non mi offendo, e mi raccomando non state incollati tutto il giorno come me davanti ad uno schermo sui social”.

Il Film coprodotto della americana Indiana Production e da Web Stars Channel per la regia di Ryan Trevis, sarà presentato il 21 alla Festa del Cinema di Roma. Racconta della fantastica idea di Favij di spedire in un mondo virtuale il suo amico Clapis per disintossicarlo dalla dipendenza dei Games, come Morpheus in Matrix.

“Siamo onorati e soddisfatti di aver ospitato Favij- replica Alessandro Allegri giovane direttore del centro- bisogna tutelare i nostri giovanissimi realizzando i loro sogni, ringraziando i partner del film, una giornata all’insegna dei buoni propositi e dell’amicizia, come potete vedere sul viso dei ragazzi qui presenti.” Con i complimenti dell’amico  Angelo Martini che dona  una medaglia ricordo a Favij come youtuber Number One dell’anno; immortalato dal fotografo Giacomo Prestigiacomo. Martina da Roma  con i lacrimoni agli occhi, tredici anni, sua fedelissima, emozionata ha avuto il piacere di domandargli  perché il soprannome Favij; Lorenzo che arriva da Lanuvio accompagnato dal papà, campione italiano Kickboxing: “Ringrazio Favij dei suoi consigli e simpatia e adesso mi sento anche più sicuro, sogno di fare l’attore come lui.”; Daniele da via Casilina, di soli nove anni piccolo cantante fenomeno di Frediie Mercury, vorrebbe cantare una canzone in duetto con lui; le sorelle Ludovica di 15 anni e Giada di 8 da Bracciano affascinate dal suo modo di parlare non vedono l’ora di andare a guardare il suo film per poter ripetere qualche scena in teatro dove recitano. Adesso la parola al pubblico del grande schermo ma sarà sicuramente un successo del giovane Favij, con già oltre tre milioni sicuri di suoi fedelissimi Fans.

By Angelo Martini


Vota l articolo!:
[Voti: 0   Media: 0/5]

Check Also

Il MEI – (meeting delle etichette indipendenti) 2020 di Faenza si colora di Puglia.

  Grande successo per il cantautore leccese Teto D’aprile vincitore del premio MEI (DiscoNovità) sul palco …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *