domenica , 17 novembre 2019
Ultime notizie

Il sogno finisce qui. GRAZIE RAGAZZI.

di Simone Certelli

ROMA – I 90′ più importanti di questa stagione, Roma – Liverpool non è mai una partita come le altre. La Roma per passare deve replicare il risultato col Barcellona senza subire gol. Ma il Liverpool è molto cinica e sfruttando l’errore di Nainggolan innesca Mane, che sbuca dietro Manolas e infila alle spalle di Alisson. All’ 15′ cross su El Shaarawy, che di testa la mette al centro per Schick che arriva in ritardo e viene anticipato da Louvren, che rinvia però sulla faccia Milner, facendo carambolare in seguito la palla in rete per il pareggio. Al 25′ parapiglia in aria di rigore della Roma la palla carambola sui piedi di Wijnaldum che tutto solo di testa raddoppia. Al 44′ El Shaarawy in volata viene fermato fallosamente da Louvren che alza il gomito sull’italo-egiziano e si prende l’ammonizione. Al 52′ tiro di El Shaarawy che viene respinto da Karius sui piedi di Dzeko che non sbaglia e pareggia i conti. Al 53′ esce dopo una bruttissima prestazione Pellegrini, ed entra Ünder. Al 69′ esce Daniele De Rossi ed entra il francese Gonalons. Al 75′ esce El Shaarawy, dopo una partita all’insegna del sacrificio ed entra Antonucci, classe 1999. Al 75′ fallo di Florenzi su Mane e viene ammonito. Roma che cerca almeno di vincere la partita con estrema difficoltà. All’83′ esce Mane ed entra Klavan. All’84 Robertson spinge Florenzi e ne nasce un alterco con Manolas, entrambi vengono ammoniti. All’86′ Gonalons per Kolarov, il serbo passa al ninja che lascia partire una bordata, la palla sbatte sul palo ed entra in porta; 3-2. All’90 +1 Solanke, appena entrato a Firmino, viene ammonito dall’arbitro. Al 93′ Clyne cede il posto ad Alexander – Arnold. Al 90+4 fallo di mano di van Dijk e Skomina concede il rigore, batte Nainggolan e fa 4-2. Il sogno finisce qui, Roma che paga i troppi gol del Liverpool ma di più a questa squadra non potevamo chiedere. ora testa al campionato. GRAZIE DI TUTTO RAGAZZI!

 

Roma (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Pellegrini (53′ Ünder), De Rossi (69′ Gonalons), Nainggolan; Schick, Dzeko, El Shaarawy (75′ Antonucci). A disposizione: Skorupski, Jesus, Peres, Gonalons, Ünder, Gerson, Antonucci. Non disponibili: Strootman, Perotti, Karsdorp, Defrel, Silva (infortunati). All. Di Francesco.

Liverpool (4-3-3): Karius; Alexander – Arnold, Louvren, van Dijk, Robertson; Wijnaldum, Henderson, Milner, Salah, Firmino (87′ Solanke), Mane (82′ Klavan). A disposizione: Mignolet, Clyne, Klavan, Moreno, Woodburn, Ings, Solanke. Non Disponibili: Can, Gomez, Matip, Chamberlain. All. Klopp.

Arbitro: Skomina.

Recupero: +1;


Vota l articolo!:
[Voti: 1    Media Voto: 5/5]

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Free WordPress Themes - Download High-quality Templates