RIAPRONO GLI UFFIZI: CI E’ MANCATA DAVVERO LA CULTURA?

E’ ufficiale, il 21 gennaio 2021 gli Uffizi di Firenze riaprono i battenti.

E’ un dato terrificante quello che, in questi quasi 365 gg di emergenza sanitaria da Covid-19, ha riempito le televisioni ed i giornali: “Musei,Teatri,cinema ” sono gli ultimi comparti lavorativi che riapriranno. Successiva è stata la decisione di riaprire almeno i musei nella fantomatica ” zona gialla”.

Ebbene, la cultura come fondamento di civiltà ed istituzione in Italia da tempo risulta un’utopia.

Questo lo ha dimostrato il “dato scuola” dell’emergenza epidemiologica.L’Italia risulta essere ancora oggi, quella con il minor numero di giorni di scuola in presenza frequentati.

Altro dato sconfortante è quello dei 34 mila ragazzi che pensano di abbandonare la scuola.

Allora, francamente, di che cultura ci stiamo occupando nel nostro Paese?

Abbiamo mai pensato di investire sul comparto “Cultura”? Ce ne siamo mai davvero preoccupati? Abbiamo avuto la necessità di ingaggiare una influencer del calibro di Chiara Ferragni, per incentivare la frequentazione dei luoghi di cultura come i musei stessi.

Magari le soluzioni potevano essere diverse: bandi di concorso per i laureandi o i neo laureati in arte, in conservazione dei beni culturali, in architettura, in restauro per la realizzazione di progetti museografici per  quei musei meno conosciuti in piccole province della nostra Italia, e che hanno dunque bisogno di investimenti per spiccare il volo.

Dunque si sarebbe fatto un duplice lavoro: investimenti su arte e cultura, investimenti su giovani lavoratori, giovani studenti  e prima formazione su campi di applicazione delicati e complicati da intraprendere, una volta conclusi gli studi.

Allora, è vero che ci è mancata la nostra “cultura”,  o è il luogo comune per essere dei banali intellettualoidi bohemien?

Procida, Capitale della cultura 2022.

Per esempio..Quanto “Sud” esiste nei piani di investimento culturale del nostro Governo?

C’è tanto da fare, e da costruire, con una netta inversione di marcia.

 

 

 


Vota l articolo!:
[Voti: 0   Media: 0/5]

Check Also

DDL ZAN,CALENDARIZZATO: CHIAMASI CIVILTA’!

I fatti E’ ufficiale il DDL ZAN è stato calendarizzato . Finalmente verrà discusso in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *