“PAINT ON THE ROAD” IL PROGRAMMA CHE SALVA I MOBILI IN VIA DI ESTINZIONE…

Posati Paint on the road

Insieme girano l’Italia entrano nelle case degli italiani e carteggiano, stuccano, segano, incollano, dipingono e danno vita alle decorazioni più originali e creative della tv. Riusciranno a ricavarne dei tesori?

Tutto questo è “PAINT ON THE ROAD”, il programma giunto alla seconda stagione, che salva i  mobili in via di estinzione, in onda dal 26 Giugno, ogni giovedì alle ore 21:10, su REAL TIME (Canale 31 Digitale Terrestre Free, Sky canali 131 e 132, Tivùsat Canale 31).

In questa seconda serie (9 episodi da 60 minuti prodotti da Magnolia per Discovery Italia)BARBARA continua a portare le sue abilità artistiche fuori dal suo laboratorio. A bordo di un vecchio furgoncino munito di attrezzi per restaurare e rinnovare oggetti e mobili, aiuta le persone che stanno cercando suggerimenti creativi per decorare gli ambienti quotidiani, in modo da renderli ancora più belli e confortevoli.

In ogni puntata, mentre BARBARA visita la casa per un sopralluogo, FABRIZIO si reca nelle cantine alla ricerca di oggetti vecchi da riciclare o da barattare. Inoltre assieme visiteranno mercatini curiosi e molto particolari dove spunteranno ottimi affari trovando pezzi unici da utilizzare per i makeover dei vecchi mobili.

Dopo aver conosciuto i gusti, le aspettative, la storia della casa e degli inquilini, si da il via ai lavori. Da quel momento i maghi del riciclo raccontano e mostrano come oggetti e vecchi mobili possano diventare nuovi pezzi d’arredamento unici. Il nuovo elemento d’arredo e il nuovo look della casa saranno svelati al termine dell’episodio.

La nuova stagione si concluderà con una grossa novità: Barbara, sempre affiancata da Fabrizio, metterà tutto il suo talento e le sue capacità nella rivisitazione creativa di un’attività commerciale!  Darà nuova vita ad un negozio grazie a trucchi e tecniche dell’how to, facendosi aiutare da amici e parenti del proprietario. A fine puntata al protagonista verrà svelato il nuovo look del suo locale al cospetto di amici e parenti.

BARBARA GULIENETTI, decoratrice e interior designer: ha usato 10 kilometri di nastro carta, ha consumato 1.500 pennelli1 quintale di vernice1 ettaro di carta vetrata per cambiare aspetto a 2.500 mobili.

FABRIZIO ROGANO, artista del riciclo: Il suo habitat naturale sono le discariche, i cassonetti, i garage, i solai e le cantine e crea oggetti e mobili senza comprare neanche un chiodo.

SITO UFFICIALEwww.realtimetv.it – TWITTER: @realtimetvit – FACEBOOK: www.facebook.com/realtimeitalia


Vota l articolo!:
[Voti: 0   Media: 0/5]

Check Also

Coronavirus, al via a fine aprile i primi test del vaccino sull’uomo | Rezza (Cts): “E’ candidato promettente”

I test saranno effettuati su alcuni volontari britannici. Se ci saranno esiti positivi già a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *