LUKA ZOTTI LIVE IN UN MINITOUR

Chillout Experience & Forgotten dream 6, 7 e 8 Marzo mini tour in Svizzera tedesca e Liechtenstein

+ Sofà Tour (concerto in casa) 

Il polistrumentista e artista LUKA ZOTTI presenterà dal vivo il suo nuovo progetto musicale CHILLOUT EXPERIENCE + alcuni brani estratti dal suo album “FORGOTTEN DREAM”, (disponibile in digital download e su tutte le piattaforme streaming).

Dopo l’esibizione dello scorso Novembre, Luka torna ad esibirsi in Svizzera tedesca e Liechtenstein, il 6 Marzo sarà infatti al Schnitzelfuerst di Vaduz (Liechtenstein), il 7 Marzo si esibirà al Jazzkeller di Sargans (cantone St. Gallen, Svizzera) , mentre domenica 8 Marzo si esibirà in un “Sofà Tour” (concerto in casa ) a Sennwald (cantone St. Gallen, Svizzera).

L’artista e musicista Luka Zotti si esibirà con i suoi Unici Strumenti Musicali ,  come la “Tree Pad Key Guitar”, che incorpora chitarra, tastiera, percussioni, mixer e multieffetto, ideati e creati da lui stesso per uno spettacolo Unico e Originale. Sarà inoltre accompagnato dalla cantante Virginia Lanfranconi.

Il nuovo progetto musicale,  CHILLOUT EXPERIENCE  è un progetto di Musica chill-out composta e suonata dal vivo dal polistrumentista Luka Zotti accompagnato da diversi ospiti femminili alla voce e al sax, Chill-out, World Music e Ambient, con sonorità raffinate e rilassanti. Luka ha da poco iniziato le registrazioni del primo album di questo nuovo progetto. Altre info su www.chillout-live.tk

Luka Zotti - Music & ArtContinua sempre anche l’originale SOFÀ TOUR, che ribalta il concetto di live esibendosi a casa dei suoi fan, per uno spettacolo esclusivo nell’intimità dei loro salotti. 

«La dimensione dei concerti in casa mi è sempre piaciuta molto per la vicinanza e lo stretto contatto con i partecipanti – racconta Luka Zotti – Aprire la casa all’arte e alla musica è un gesto denso di significato e per il mio progetto stiamo organizzando concerti in location particolari dove si respiri l’una e l’altra. La casa può avere un qualcosa in più: il calore dell’accoglienza».

Luka Zotti è sempre impegnato anche nel suo progetto solista, proponendo brani estratti dal suo disco Forgotten Dream + nuovi inediti.

Il video del brano “Forgotten Dream”, primo singolo attualmente in rotazione radiofonica, è un viaggio tra le creazioni artistiche e musicali realizzate da Luka Zotti. Nel video, (visibile al seguente link http://youtu.be/_SxVbGfsqno) , sono infatti presenti alcune delle sue opere, tra cui dipinti e strumenti musicali personalizzati come la Tree Pad Key Guitar (strumento che include chitarra, tastiera, percussioni e multieffetto, ben visibile anche nel video live http://youtu.be/URGhZUG1_Zg ), la Chitarra & Basso All in One (4 corde di chitarra e 2 di basso), la chitarra Fretless dipinta a mano, percussioni Cajòn Artigianali, la Chitarra Lampada (chitarra classica trasformata artisticamente in una lampada).

Questa la tracklist del disco “Forgotten Dream (distribuzione digitale Artist First): In tears tomorrow”, “The sky was crying for me”, “Floated away”, “We could be One”, “Forgotten dream”, “Raise the Earth”, “Get in the game”, “So finee Up to the stars”.

La versione deluxe, disponibile in digital download, è arricchita da altri quattro brani: le versioni acustiche di “Floated Away” (feat. Beth Wimmer), “We could be One” (feat. Beth Wimmer), “The sky was crying for me” (feat. Beth Wimmer) e una cover live di “Words” di Neil Young, eseguita con la Luka Zotti Band.

È possibile acquistare il disco fisico solo dal sito ufficiale dell’artista www.lukazotti.com.

Luka Zotti è nato a Como nel 1977. Artista e musicista polistrumentista è principalmente un chitarrista  e cantante, ma la sua curiosità lo ha portato ad avvicinarsi anche ad altri strumenti come, il pianoforte, le tastiere, il basso, l’armonica e la batteria/percussioni.

Dalla metà degli anni ’90 si occupa di musica, realizzando diversi dischi e live con band folk, rock, funky e jazz, tra cui figurano collaborazioni con gli ON (band rock – psichedelico di cui Luka è stato co-fondatore e con cui ha inciso “Acque” e “Live” nel 2000, “1+1=2” nel 2001, “16 minutes” nel 2002 e “ON” nel 2003), Beth Wimmer (cantautrice di Los Angeles), Damiano Della Torre e molti altri. Nel 2007 ha pubblicato il suo primo album da solista, “Colori eMotivi”.

Luka Zotti si è esibito in numerosi e rinomati festival e locali in Italia ed Europa, tra cui il MEI di Faenza, e ha alle spalle diversi tour in Italia, Svizzera tedesca, Scozia, Spagna e Irlanda.

Oltre al suo grande amore per la musica, coltiva da anni la passione per l’arte e la liuteria. Come pittore, ha infatti tenuto diverse mostre collettive e personali in Italia e all’estero. Inoltre, il suo grande interesse per le creazioni manuali, l’ha portato a realizzare diverse opere d’arte e d’arredamento. Liutaio raffinato, Luka realizza per sé e su commissione, strumenti musicali professionali e personalizzati che utilizza nei suoi concerti insieme a carillon, spade laser e qualsiasi oggetto stimoli la sua fantasia. Sua recente creazione, ad esempio, è la nuova Key Guitar, che Luka ha realizzato incorporando chitarra e tastiera.

www.lukazotti.comwww.facebook.com/lukazottiartistwww.youtube.com/lukazottiwww.chillout-live.tk


Vota l articolo!:
[Voti: 0   Media: 0/5]

Check Also

Nuovo brano pubblicato da Ray Campa

Dopo il successo del primo singolo dal nome STAR, torna Ray Campa (Raimondo Campa) con …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *