LAURA PAUSINI CONQUISTA IL PREMIO LO NUESTRO ALLA CARRIERA

Il riconoscimento internazionale assegnato ai più importanti esponenti della musica latina nel mondo

unnamed10Laura Pausini è volata a Miami per ritirare il Premio Lo Nuestro alla carriera, già conquistato come miglior artista pop emergente nel 1995 –  il primo riconoscimento internazionale della sua carriera – ricevendo poi altre due statuette, nel 2006 e nel 2010 sempre come Artista Femminile Pop dell’anno.

Oltre al premio alla carriera Laura si era guadagnata anche altre 3 nomination per la serata: Pop-Album del Año con 20 Grandes Exitos (versione spagnola di 20-The Greatest Hits), Pop-Artista Feminina del Año e Tropical-Colaboriación del Año per Se fué cantata con Marc Anthony.

Durante la serata Laura si è esibita sul palco duettando con Marc Anthony in Se fué e ha proposto un medley di Viveme ed En Cambio No, ormai vere e proprie hit della scena musicale pop latinaPer l’occasione ha scelto di indossare quattro abiti della maison Balestra, due corti e due lunghi, da gran soiré.

Laura è reduce dal successo della partecipazione come unico giudice non di lingua spagnola per l’ultima edizione de La Voz México, dove ha raggiunto la finalissima del programma portando ad un passo dalla vittoria un vero rocker, Kike Jiménez, di cui ha prodotto, come promesso durante la trasmissione, il primo singolo e videoclip.

«Dedico questo premio alla carriera ricevuto ieri notte a Miami a mio babbo Fabrizio Pausini – ha detto Laura – Perché devo tutto a lui, ai suoi consigli, ai suoi insegnamenti, alla disciplina che mi ha trasmesso negli anni, al suo essere un uomo buono e unico, amante della musica e non per forza del successo».   

L’artista ha poi fatto riferimento all’enorme successo ottenuto in giro per il mondo: «Io sono 22 anni che canto in Italiano in Europa, in Brasile, in Russia e in Australia e 20 anni che canto in spagnolo in Spagna e in Nord, Centro e Sudamerica. Sono un’italiana fortunata,una donna europea che viaggia nel mondo e una mezza latino americana ormai. 
A chi si sveglia ogni mattina e anche nelle difficoltà corre, a voi, tutta la mia stima e il mio affetto…mi ispiro a voi e ringrazio ancora una volta per la grande bellezza che questa vita mi ha dato. Laura»


Vota l articolo!:
[Voti: 0   Media: 0/5]

Check Also

DETTO MARIANO E’ MORTO

Compositore e arrangiatore tra i più importanti della musica italiana, scompare a 82 anni per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *