Breaking News

“FINALMENTE INSIEME”,SPETTACOLO TEATRALE DEDICATO A MASSIMO TROISI: TORNA NEL SANNIO AL MODERNISSIMO DI TELESE

“Credo che se Massimo fosse stato qui stasera avrebbe detto a questi giovani ciò che disse di lui Eduardo De Filippo: siete i miei eredi”. Così lo scorso 3 settembre l’attrice americana Clarissa Burt, in qualità di madrina della serata, commentava la pièce teatrale “Finalmente Insieme”, dedicata a Massimo Troisi (con musiche di Pino Daniele), portata in scena a Benevento per la prima volta dall’associazione “Gli Artisti di periferia”, gruppo di giovani artisti campani, per lo più di Secondigliano di Napoli, che sono “sfuggiti” alle grinfie della criminalità organizzata ed hanno investito il loro futuro in cultura e formazione.

“Io – aggiunse l’attrice, che è stata fidanzata per oltre tre anni con Massimo Troisi – faccio solo da portavoce di chi ci guarda dall’alto dei cieli”. “Parole emozionanti ed incoraggianti – dice oggi il presidente dell’associazione Raffaele De Luca che è anche regista – quelle pronunciate da Clarissa Burt nel teatro De Simone di Benevento dove lo spettacolo fece registrare il sold out per la ‘prima’ nazionale del nostro spettacolo”. A distanza di tre mesi, e dopo altre esibizioni, lo spettacolo teatrale degli Artisti di Periferia torna nel Sannio.

Domani venerdì, 10 dicembre (ore 21), la pièce teatrale “Finalmente Insieme” andrà in scena al Cinema Teatro Modernissimo di Telese Terme dove i giovani artisti si troveranno di fronte un pubblico abituato ad assistere a spettacoli teatrali che hanno come protagonisti attori famosi. “Per questo – aggiunge la vice presidente dell’associazione Eva Ragozzino, che è anche la coreografa dello spettacolo – siamo un po’ emozionati, anche se una volta sul palcoscenico si lascia tutto alle spalle  e ci si concentra nei ruoli”.
“Tornare nel Sannio, a Telese Terme, – continua la coreografa e ballerina Ragozzino – con il nostro spettacolo, per me è motivo di orgoglio. E di questo ringrazio gli altri artisti, tutti giovani come me e provenienti da altre realtà della Campania, coi quali daremo vita allo spettacolo, a cominciare dal regista e attore Raffaele De Luca, Umberto Ferrara che interpreta Troisi (è veramente il sosia del grande Massimo), Federico Voccia e la brava cantante Virginia Donnarumma”.
Allo spettacolo, il cui costo del biglietto è di 10 euro, si accederà nel pieno rispetto delle nuove normative anti contagio.

Vota l articolo!:
[Voti: 0   Media: 0/5]

Check Also

Elena Micol – Milano 39

La cantautrice salentina Elena Micol torna alla ribalta con un nuovo singolo dal titolo Milano …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *