ELISA NUOVO MECENATE DI PIAZZA DELLE ARTI

La piattaforma web che mette in contatto

ARTISTI e ASPIRANTI MECENATILOGO PIAZZA DELLE ARTIElisa, una delle voci più autorevoli della musica italiana, ha da sempre una spiccata sensibilità verso l’arte nelle sue diverse declinazioni; il suo è un trasporto manifestato fin da bambina quando spaziava tra la danza, la scrittura, la pittura e la musica, scegliendo poi proprio questa come massima espressione personale. Con l’entusiasmo e la passione che da sempre la contraddistingue, Elisa è voluta diventare mecenate di Piazza delle Arti scegliendo un’opera, tra quelle caricate sulla piattaforma, da ospitare nel proprio studio.

È attualmente in rotazione radiofonica “PAGINA BIANCAquarto singolo estratto da L’ANIMA VOLA” (Sugar), l’ultimo fortunato album della cantautrice, già disco di platino.

Dopo il successo delle date nei palasport a marzo, “L’ANIMA VOLA Tour” di Elisa riparte a luglio con date nei principali Festival italiani dedicati alla grande musica dal vivo: il 15 luglio a Campione d’Italia (CO –Nuovo Piazzale Maestri Campionesi), il 17 luglio al Lucca Summer Festivalil 19 luglio al Collisioni Festival di Barolo (CN), il 25 luglio all’Hydrogen Festival di Piazzola sul Brenta (PD), il 26 luglio al Festival Onde Mediterranee di Monfalcone (GO).

Il 27 settembre, invece, Elisa sarà protagonista di un concerto-evento all’Arena di Verona per celebrare “L’ANIMA VOLA Tour”.

Tra le iniziative di PIAZZA DELLE ARTI vi segnaliamo anche quelle di Rudy Zerbi, Paola Gallo, Massimo Cotto e della rivista Hestetika.

Rudy Zerbi ha creato una mostra con opere di artisti iscritti a Piazza delle Arti che può essere esposta nelle location che hanno aderito alla piattaforma, accompagnata da note introduttive generali e per ogni opera scritte da Zerbi.

Paola Gallo, voce e volto noto di Radio Italia, ha scelto un’opera tra quelle caricate (gratis) dagli artisti su Piazza delle Arti da esporre nella propria abitazione.

Il giornalista, scrittore, speaker di Virgin Radio e assessore Massimo Cotto sceglierà invece delle opere da esporre nel prestigioso Teatro Alfieri di Asti (all’interno del suo ufficio).

Nei prossimi mesi, il direttore della rivista HESTETIKA Marco De Crescenzo selezionerà  dieci opere presenti su Piazza delle Arti che verranno pubblicate sul numero di luglio del magazine.

PIAZZA DELLE ARTI è un progetto gratuito che rompe gli schemi e che porta l’arte in luoghi nuovi e inusuali come negozi, alberghi, cinema, uffici, supermercati, fabbriche, ristoranti, palestre, ospedali, mobilifici, etc. Insomma, ovunque ci sia uno spazio che possa mettere in mostra delle opere.

 www.piazzadellearti.it


Vota l articolo!:
[Voti: 0   Media: 0/5]

Check Also

Coronavirus, i consigli per chi vive con malati di Alzheimer

Mantenere e stimolare le abilità cognitive e motorie delle persone con demenza; stimolare il loro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *