COUNTDOWN ENOTICA IN ARRIVO LA V EDIZIONE

Il Festival del Vino e della Sensualità 13 , 14 e 15 marzo 2015

Tre giorni ad alto tasso afrodisiaco, interamente dedicati all’immortale connubio fra Vino ed Eros
Degustazioni di vini e cibi biologici e biodinamici, provenienti da tutta Italia.
Cinema. Cabaret. Concerti. Mostre. Dj set.

enotica forte prenestinoIl festival, giunto ormai alla quinta edizione, rinnova la sua veste ed il suo spirito, esaltando non solo il vino, ma tutto quello che gli ruota intorno, soprattutto le suggestioni. Enotica è l’espressione di un modo di vivere, di un contesto sereno in cui sia possibile lasciarsi trasportare da sensazioni piacevoli.
Dal 13 al 15 marzo il Centro Sociale Occupato ed Autogestito Forte Prenestino, spazio romano dell’ avanguardia sociale e culturale, diventa teatro di un novello “baccanale” e punto di snodo della cultura critica ed indipendente che diventa avanguardia di uno stile di vita alternativo ai ritmi frenetici del quotidiano. Tre giorni per rimarcare il forte legame tra vino ed eros, attraverso decine di appuntamenti, tra presentazioni di libri, conferenze e musica dal vivo. “Love Sharing Show” (venerdì 13 e sabato 14, alle 21.50) è lo spettacolo di teatro interattivo che mostra in modo ironico e divertente qual è l’immaginario erotico che ci viene proposto in continuazione dai media, per poi coinvolgere il pubblico, che sarà invitato a condividere in modo inedito la propria idea di erotismo. Domenica 15, le lezioni di cucina “Enorotica” (ore 13) saranno seguite da uno spettacolo di cabaret circense (ore 19), e poi ancora da fuochi d’artificio (ore 20).

Tra i concerti che animeranno le serate del festival, il rock metal dei Fluffers e degli Helligators (il 13), il jazz sociale dell’Orchestra Operaia e i menestrelli dell’ensemble In Vino Veritas (entrambi il 14), che si esibiranno in canti e danze popolari del medioevo, goliardiche e scatenate. A chiudere la selezione live, l’indie music dei Bon. Not (il 15, ore 18). Mentre i dj che si alterneranno alla console saranno Trickbabe con sonorità soul, funk e afrobeat, Ciava che mescolerà happy music & reggae e Mario Dread, che porterà la musica anche nelle celle sotteranee.

Protagonista è il Vino Critico, cioè di provenienza certificata, che non speculi sul prezzo, che rispetti l’ecosistema e che non sia filtrato e deviato dalla produzione agricola industriale di massa. Grande importanza l’avrà anche il cibo, li dove i contadini saranno protagonisti coi loro prodotti e i loro diversi territori, esaltando così l’importanza della biodiversità, non solo del biologico. Enotica esalta i prodotti degli artigiani del vino e dei cibi biologici e biodinamici nell’ incontro con i consumatori, per favorirne il consumo critico e consapevole, che presuppone la conoscenza dei prodotti, il desiderio di trasparenza sui prezzi, la cura dell’impatto ambientale.

Enotica nasce dall’esperienza dell’ Enoteca Forte Prenestino, che dal 2004 persegue il percorso iniziato dalla prima edizione di Terra e Libertà/Critical Wine, iniziativa che ha avuto tra i suoi principali ideatori l’anarco-enologo Luigi Veronelli, con l’ambizioso obiettivo di contrastare le catene di distribuzione, per riscoprire la sensorialità del gusto e immaginare un circuito virtuoso tra qualità dell’ambiente, della produzione e delle relazioni sociali. Anche quest’anno si potrà votare il vino più Enotico!

Ingresso: 5 euro
Domenica sottoscrizione libera fino alle ore 14:00 / dalle 14:00 in poi sottoscrizione 3 euro
c.s.o.a Forte Prenestino . via F. Delpino s.n.c. Roma


Vota l articolo!:
[Voti: 0   Media: 0/5]

Check Also

Editoria, Agenza Dire, il direttore Perrone: “La forza della Dire, il livore di Zunino”

ROMA – Livore sospetto quello di Corrado Zunino, firma di Repubblica, che scrivendo della Dire …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *