CHE COSA SONO I DIRITTI UMANI?

E’ un tempo strano quello che viviamo oggi… è il continuo sottolineare “è un diritto” mi porta ad una domanda: sappiamo davvero che cos’ è un DIRITTO UMANO? Conosciamo la storia che ha portato alla fondazione dell’ONU (Organizzazione delle Nazioni Unite), organo mondiale preposto alla tutela dei Diritti Umani? Certamente il punto di vista con cui vi invito a leggere questo mio articolo travalica il concetto di LEGGE; se sei un criminale è giusto che tu paghi il tuo debito con la Società. Ma siamo proprio certi che il fatto di NON essere criminali ci tuteli da soprusi e tuteli tutti gli Uomini onesti di questa terra?

Sono membro dell’Associazione “Uniti per i Diritti Umani” (UNITED FOR HUMAN RIGHTS) nata negli anni ’70 in USA che oggi ha la sua base operativa a Los Angeles con lo scopo di istruire, unire ed attivare le persone al fine di creare consapevolezza dei Diritti Umani su vasta scala.

È un vero e proprio network delle comunità per i Diritti Umani che unisce gruppi e sostenitori con l’intento di promuove la Carta della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani; non è politica, non è religiosa e non ha alcuno scopo di lucro, accetta membri di ogni etnia, cultura e fede; si associa e coopera con un’alleanza eterogenea di simili organizzazioni dedicate all’innalzamento della consapevolezza dei Diritti Umani.

Come lo fa? Attraverso l’istruzione, l’insegnamento, l’informazione e la distribuzione gratuita di materiali molto efficaci ed essenzialmente semplici ed accessibili a chiunque.

Perché lo fa? Molto prima dell’espressione “DIRITTI UMANI”, uomini, donne e bambini sono morti combattendo per le libertà fondamentali di ogni Uomo; una lotta continuata per migliaia di anni e che…continua ancora! Fondamentalmente essi sono la base di tutto ciò che la gente ama riguardo al proprio stile di vita; in loro assenza una felicità duratura è impossibile perché non c’è libertà, non c’è sicurezza, non ci sono opportunità!

Per un paradosso storico, è esattamente una guerra mondiale sconvolgente (la seconda) a fungere da collante tra le varie Nazioni che nel 1953 diedero vita all’O.N.U. circa 6 anni dopo la pubblicazione da parte della signora Eleonor Roosvelt (moglie del defunto presidente americano) della Carta Universale dei Diritti dell’Uomo con l’intento che mai più un essere umano avrebbe dovuto essere spettatore e vittima di una tragedia immane come quella guerra. La triste realtà però è che ogni Paese della terra, oggi ha qualche episodio in cui la popolazione è vittima di torture, tratta di esseri umani, schiavitù, fame, discriminazione, violenza, ingiustizia e altri tipi di abusi: perche? Perché nessuno li sta “mantenendo in vita”! E per “nessuno” intendo un “pugno” di persone in confronto ai 7,5 miliardi di persone che popolano questo pianeta!

Mettere un ponte tra l’enorme differenza esistente tra l’ideale dei Diritti Umani applicati e la realtà della diffusione, conoscenza e consapevolezza degli stessi, è una sfida! Chi affronterà questa sfida e come?

La risposta è molto più semplice di quanto si possa immaginare…essa comincia con l’istruzione per arrivare ad una cultura diffusa in ogni generazione puntando a quelle future…i bimbi di oggi, gli uomini di domani.

Il filosofo ed umanitario del ventesimo secolo, L. Ron Huabbard, ha sostenuto che “I Diritti umani devono diventare una realtà e non un sogno idealistico”. Pensate a milioni, miliardi di persone istruite sulla dichiarazione dei Diritti Umani che crescono con l’assoluta certezza che essi esistono e che sono rispettati ovunque nel mondo…pensateci un attimo…non sarebbe una realtà più giusta e più equa per tutti?

Vi invito a richiedere i materiali gratuiti dal nostro sito: www.unitiperidirttiumani.it , vi invito a diventare voi stessi ambasciatori dei diritti umani…insieme si può fare! Non è impossibile…

Buona Vita a Voi – Mary Tuosto


Vota l articolo!:
[Voti: 1   Media: 4/5]

Check Also

Elena Micol sforna il suo primo singolo dal titolo “LA RADIO ROTTA”.

Il brano racconta di una storia che sta per volgere al termine, una storia difficile …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *