ALESSANDRO FLORIO & NICCOLÒ CATTANEO INSIEME IN UNA SERATA IL 6 DICEMBRE

Il chitarrista jazz Alessandro Florio in duo con Niccolò Cattaneo all’hammond sono protagonisti della serata di sabato 6 dicembre al Cicco Simonetta di Milano (Via Cicco Simonetta 16m P.Ta Ticinese/Navigli). Un esclusivo re-incontro tra due Jazzisti italiani che per anni hanno calcato palchi nazionali e internazionali e che si ritrovano a Milano dopo molti anni nella formazione più intima tra quelle jazzistiche: il duo. Il repertorio attinge all’immenso vocabolario degli standards Jazz in una sonorità caratterizzata dai molti colori sospesi tra l’acustico e l’elettrico.

AlessandroFlorioDopo essersi diplomato diciannovenne alla “Civica Scuola di Jazz” di Milano dove ha studiato tra gli altri con Franco Cerri ed Enrico Intra, importanti musicisti della scena Jazz italiana, Alessandro Florio ha presto intrapreso l’attività concertistica in Italia esibendosi per un breve periodo col Guitar Ensemble di Franco Cerri e per quattro anni con l’Urban Jazz Trio, formazioni basate su repertori di brani originali. Trasferitosi in Olanda nel 2008 per studiare al Prins Claus Conservatorium (prestigioso conservatorio musicale jazz con corpo docente americano) dove ha ottenuto una laurea in chitarra, arrangiamento e composizione ha poi conseguito un Master in Jazz Performancestudiando tra l’Olanda e New York sotto la guida di Freddie Bryant, Mark Whitfield, Paul Bollenback, Ed Cherry, Frank Wingold. Nello stesso periodo ha avuto occasione di collaborare ed esibirsi in Europa e negli USA con musicisti straordinari, tra questi Alex Sipiagin, Mark Gross, David Berkman, Gene Jackson, Don Braden, Pat Bianchi, Carmen Intorre, Bruce Williams, Jerry Weldon e molti altri. Si è esibito, sia in qualità di leader sia di sideman, in USA, Olanda, Germania, Austria, Lettonia, Estonia, Lituania, Romania, Svizzera. Attualmente Alessandro Florio ha all’attivo due formazioni, il trio completato dagli americani Pat Bianchi all’organo hammond e Carmen Intorre alla batteria, con cui ha recentemente inciso un cd a New York, che uscirà nei prossimi mesi; e il duo con il contrabbassista Mattia Magatelli con il quale ha inciso “Taneda”, ispirato alla musica di Thelonious Monk, contiene 8 tracce tra standard e composizioni originali, di cui due a firma del chitarrista Alessandro Florio. “Taneda” è disponibile su tutte le principali piattaforme digitali.

Niccolò Cattaneo Diploma Magna cum Laude nel 1995 al Berklee College of Music di Boston. Pianista molto conosciuto per la sua intensa attività live non solo in campo jazzistico. Ha al suo attivo diverse collaborazioni con i principali jazzisti italiani sia in studio che nei principali festival nazionali, tra questi, Eliot Zigmund, Francesco Cafiso, Paul Jeffrey, Fabrizio Bosso, Marco Tamburini, Max Ionata e molti altri.

Nel 2005, il quartetto di cui fa parte col sassofonista Germano Zenga è tra i gruppi vincitori del concorso “Porsche Live – Giovani e Jazz”, scelto da una giuria presieduta da Paolo Fresu, in collaborazione con la rivista “Musica Jazz” e Radio Monte Carlo.

 http://www.alessandroflorio.com/ – https://www.facebook.com/alessandro.florio.3139


Vota l articolo!:
[Voti: 0   Media: 0/5]

Check Also

DETTO MARIANO E’ MORTO

Compositore e arrangiatore tra i più importanti della musica italiana, scompare a 82 anni per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *