mercoledì , 13 novembre 2019
Ultime notizie

Genova 2019 – Saver, ecco la Wa 655

8f0bac65-30f1-4130-b8ab-642e59ff76a8

A meno di un mese dall’inaugurazione del Salone Internazionale della Nautica di Genova, giunto alla sua 59ma edizione, e il più grande cantiere italiano, produttore di imbarcazioni da diporto, Saver, presenta la novità 2020.

Si chiama 655 wa ed entra prepotentemente nella fortunata gamma dei walkaround, nella quale sono già presenti i modelli di successo  870, 750 e 700.

La nuova sfida di casa Sorbera è rivolta ad acquisire una “fetta di mercato” lasciata libera da molti cantieri italiani  su questa metratura.   La ricetta usata per “creare” questo nuovo modello  è quella che ha visto affermarsi il cantiere non soltanto nel nostro Paese, ma in tutta Europa… Germania, Francia, Malta… ovvero la  “qualità”.

Una scelta importante che non è passata inosservata alla Giuria del Gran Premio Internazionale per l’Imprenditoria Leone d’Oro di Venezia che ha voluto premiare mesi fa  Giuseppe Sorbera, Massimo Sorbera e Mariagrazia Sorbera, lodevoli interpreti della filosofia aziendale Saver,  attribuendo al cantiere siciliano il riconoscimento di miglior azienda del settore.

Le prime foto del 6.55 WA riportano al “family feeling” di famiglia Saver WA. Grandi spazi nel pozzetto per vivere intensamente una giornata di mare e una cabina ampia per riposare, o stivare canne da pesca e attrezzature varie.

98e26e10-041a-4114-811e-a4e5243802ad

Dinette a L  e un comodo poggiareni/sedile per chi guida. Una barca per la famiglia, ma anche per chi pesca, pratica sport acquatici. Una barca carrellabile, facilmente gestibile in termini economici e di tempo.

44afeb0a-45e1-4163-94a8-f82cdc21bdf5

In questo modello, si parte da una carena affidabile –  dichiara il Giuseppe Sorbera – affinata nei particolari per rendere la navigazione ancora più morbida e sicura. Il piacere di navigare è il la nostra filosofia aziendale.

Su prezzi ed accessori, bocche cucite… bisogna aspettare il Salone. Saranno sicuramente in linea con la concorrenza, c’è da crederlo.


Vota l articolo!:
[Voti: 4    Media Voto: 3/5]

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Free WordPress Themes - Download High-quality Templates