sabato , 24 agosto 2019
Ultime notizie

PitStop Mercury: il parere di Francesco Colaneri

 

 colaneri testone

Lui è Francesco Colaneri, titolare di Nautyland  L’Accriccomare, loro sono “i fuoribordo”, ovvero Mercury marine; hanno un appuntamento, il prossimo 11 12 maggio 2018 in occasione del PITstop di Mercury

Un matrimonio, quello tra il concessionario di Anzio (Rm) e  i famosi fuoribordo americani che dura da anni.

Pensate, quasi sessanta anni fa, Luigi Colaneri, papà di Francesco,  amante del mare e dello sport, pensò  di proporre un punto nautico di eccellenza , nella provincia di Roma , per offrire soluzioni  ai diportisti dell’epoca.

Oggi grazie al figlio Francesco e  all’ impegno  della famiglia, supportata  da uno staff di giovani collaboratori,   Nautyland  L’Accriccomare è diventato un  punto di riferimento per chi ha deciso di sposare la filosofia Mercury e più in generale la nautica.

Francesco, prima di tutto è l’ “amico” di chi va in barca, il suo telefonino è sempre acceso… soprattutto il 15 agosto… quando sei  in mare ed hai bisogno di un consiglio.

Lo abbiamo incontrato per parlare di questa iniziativa

PitStop-Mercury

Francesco , siamo vicini a PitStop Mercury, ad oggi c’è stato interesse da parte della gente?

Sia noi che la casa madre, in questi giorni, stiamo informando i nostri clienti e tutti i diportisti, anche attraverso i social media, dell’evento. Abbiamo feed back di grande interesse. In moltissimi casi le prestazioni e i consumi possono essere migliorati, a volte di molto. Si tratta di un’opportunità unica per provare un’elica nuova e confrontarsi con i nostri tecnici rispetto ad utilizzo, installazione e ottimizzazione delle performance.

 Quali sono i temi su cui i insisterete:  elica, assetto…

Certamente le prestazioni rappresentano l’argomento di maggiori appeal, ma quando si  parla ad esempio di consumi, si parla anche di rispetto dell’ambiente e sicurezza: conoscere l’autonomia ed ottimizzare   l’uso  consente di risparmiare denaro e navigare in sicurezza. Inoltre presenteremo una   serie di accessori  e prodotti di Mercury di sicuro interesse, tra i quali soprattutto  il  sistema “active trim” che puo’ rappresentare un ausilio di grande efficacia.

 verado

Francesco, inizia la stagione, alcuni consigli per passarla serenamente.

Faccio spesso questa domanda ai miei clienti: una zattera autogonfiabile, quando chiusa, galleggia o affonda? Sbagliano i molti la risposta, perchè non leggono il manuale d’ uso di un componente cosi importante … Conoscere il proprio mezzo, leggere i manuali di istruzione, la posizione dei componenti, rispettare le norme di sicurezza. E ultimo, ma solo in ordine cronologico, usare lo stacco di sicurezza. E… a proposito: la  zattera, anche da chiusa,  galleggia …

 

 

 

 


Vota l articolo!:
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Free WordPress Themes - Download High-quality Templates