giovedì , 18 ottobre 2018
Ultime notizie

Saver e Mercury: le eccellenze si incontrano al Salone Nautico di Genova 2018

 

buona

L’occasione è unica per provare due novità mondiali 2018: la saver 870 wa e il Mercury 200 v6. Cornice splendida, il golfo di Genova che guarda anche quest’anno con benevolenza al Salone Internazionale della Nautica che, proprio oggi, si chiude.

Numeri da capogiro in termini di visitatori e numeri di rilievo per la “nuova coppia” firmata Saver e Mercury.

870

Partiamo da un dato oggettivo:7 persone a bordo, 41 nodi. La 870 sembra gradire questa motorizzazione V6 tanto che non disdegna avere a poppa ben 2 fuoribordo Mercury 200 v6.

Mercury-V6-Four-Stroke-200_28

Difficile sentirli in moto, ma se si affonda la manetta, elettronica, tirano fuori coppia e grinta da vendere. Il dato di velocità massima si raggiunge con una naturalezza “disarmante”. La 870 di Saver bissa il successo della 750 WA, presentata dal cantiere siciliano anni fa e la famiglia Sorbera tira diritto per la sua strada che vede nella “qualità del prodotto” la propria filosofia di vita. Non parlano di “eccellenza del made in Italy” ma lo producono. La novità 2018 di Saver si presenta “accogliente” e spaziosa; grande dinette, oltre al divano a ‘U’, e un angolo cottura proprio dietro il blocco di seduta, con un lavello di serie e la possibilità di adottare un fuoco a gas, oltre ad un frigorifero ad incasso. La console è ampia per installare tutta la strumentazione di bordo necessaria mentre l’ampio parabrezza avvolgente protegge chi dal vento. La 870 WA dispone di un locale toilette separato con WC elettrico e lavello con rubinetto/doccia. Insomma tutti confort per passare una giornata spensierata o una vacanza itinerante all’insegna dell’allegria. Durante la prova abbiamo registrato consumi davvero contenuti per la potenza istallata. Merito della tecnologia Mercury che introduce due nuovi standard in termini motoristici. Riduzione dei consumi a velocità costante, non riduzione dei giri motore quando la barca vira: benedetta elettronica.

Che dire, è Mercury!


Vota l articolo!:
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Free WordPress Themes - Download High-quality Templates