mercoledì , 21 novembre 2018
Ultime notizie

AS Marine, la Sicilia che si vuole affermare

foto1

 

Prosegue il nostro viaggio tra le realtà più rappresentative della nautica italiana. Incontriamo Salvatore Bisignano, dominus della As Marine, azienda messinese.

Quando nasce As marine?

La AS marine nasce nel 2007. I titolari avevano alle spalle esperienza ventennale nel mondo della nautica lavorando presso altri cantieri, specializzati nella lavorazione della vetroresina. Nel 1998 iniziano a lavorare conto terzi per grandi aziende, quali Selva marine, sezione gommoni. Dopo quasi un decennio iniziano a produrre barche in proprio e presentandosi al  primo salone di Genova. Un po’ la storia di molti colleghi che si sono messi in proprio dopo tanta esperienza lavorativa.

Oggi, la As marine In quali Paesi è presente?

Oltre all’Italia, naturalmente, siamo  presenti in Spagna, Francia, Svizzera, Germania, Croazia, Slovenia, Ungheria, Grecia e Malta.

Grande seguito quindi, ma la vostra gamma di imbarcazioni come è composta?

La nostra gamma è suddivisa in open e walkaround. Da quasi 5 anni siamo in joint venture con i cantieri nautici Eolo marine; produciamo insieme alcuni modelli e lavoriamo negli stessi stabilimenti per contenere costi e garantire una qualità costruttiva eccellente.

foto2

Salvatore, quali sono le peculiarità delle vostre barche

Le posso dire che siamo sempre in cerca di qualità,  ricerca di materiali innovativi e precisione.

E veniamo all’ultima nata in casa AS marine, la 25 gt. Un modello innovativo. Chi è il potenziale armatore?

La AS 25gt nasce da un’idea di carena americana, progettata per garantire un grande confort e velocità, nella navigazione, di tutto rilievo. Se poi pensiamo che abbiamo disegnato una coperta capace di garantire confort a tutta la famiglia ecco che il gioco è fatto. La 25 gt è una barca top.  Una barca per i giovani, ma anche per le famiglie, per chi vuole andare veloce in mare e per chi vuole godersi le comodità di un vero walkaround, contando su una cabina e locale wc separato che garantiscono un comodo pernottamento.

Eolo e As Marine le abbiamo viste all’ultimo salone di Genova in partnership con Suzuki.   

Con la Suzuki abbiamo iniziato una partnership importante . Si è scelta una imbarcazione dotata di braket brevettato, capace di garantire eccellenti performance. Il resto lo fa un grande motore quale è il Suzuki  350.

Cosa bolle in pentola per As marine?

I nostri prossimi obiettivi saranno una as660 wa, una as 700 wa ed infine una nuova 10 metri wa


Vota l articolo!:
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Free WordPress Themes - Download High-quality Templates