giovedì , 22 febbraio 2018
Ultime notizie

In ricordo di Alan Rickman

Roma- Due anni fà ci lasciava Alan Rickman, dopo una lotta contro un cancro al pancreas diagnosticatogli 6 mesi prima della morte.

L’attore nacque a Londra nel 1946 da una famiglia della classe operaia, da giovane si era interessato alla pittura ed alla grafica per avvicinarsi poi negli anni 70 alla recitazione. Dopo essersi diplomato alla Royal Academy of Dramatic Art,  Rickman lavorò come attore in varie compagnie teatrali finché a cavallo tra gli anni 80 e 90 non arrivò il suo esordio sul grande schermo. In questo periodo ricopre soprattutto ruoli da Villain, tra i quali possiamo ricordare quello di “Hans Gruber” nemesi di Jhon McClane (Bruce Willis) nel primo capitolo della fortunata serie di flm di “Die Hard” e quello dello “sceriffo di Nottingham” in “Robin Hood principe dei ladri” grazie al quale si aggiudica un BAFTA.

Rickman in "Robin Hood il principe dei ladri"

Rickman in “Robin Hood il principe dei ladri” 

Negli anni 2000, tra il 2001 ed il 2011, arriva il successo mondiale per Rickman grazie all’interpretazione del professore di pozioni “Severus Piton” nella fortunata saga cinematografica, ripresa dai libri della scrittice J.K. Rowling, sul maghetto Harry Potter. Qui Rickman ricoprirà un ruolo di cattivo, o presunto tale, in quanto si scoprirà sul finire della saga che il suo personaggio ha solamente recitato la parte del cattivo e che ha sempre cercato di proteggere Harry in quanto molto legato a sua madre.

Severus Piton (Alan Rickman)

Severus Piton (Alan Rickman)

Proprio dagli attori del cast della saga e dalla creatrice del personaggio che lo ha portato alla ribalta sul grande schermo arrivarono i primi tweet in ricordo dell’attore, tra questi molto struggente rimane proprio quello della Rowling che esprimendo tutto il suo dolore disse: << Non ci sono parole per esprimere quanto sia scioccatae devastata. Alan è stato un attore magnifico ed un uomo meraviglioso>> e ancora <<Sono molto triste, mi sento così fortunata ad aver lavorato e ad aver passato del tempo con un uomo e attore tanto speciale. Mi mancano molto le nostre conversazioni. Riposa in pace, Alan. Ti vogliamo bene.>>.

Alcuni dei pensieri rivolti all'attore

Alcuni dei pensieri rivolti all’attore

Da parte mia posso dire che con la perdita di Rickman , da fan di Harry Potter e dell’attore stesso, se ne è andata una parte della mia infanzia.

Ancora ciao Alan.

Sergio Tranquilli

 


Vota l articolo!:
[Voti: 2    Media Voto: 5/5]
In ricordo di Alan Rickman il 14 gennaio 2018 votato 5.0su 5

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Free WordPress Themes - Download High-quality Templates