martedì , 24 settembre 2019
Ultime notizie

Incredibile Roma. Chelsea battuto e prima in classifica.

di Simone Certelli

ROMA – Il girone di Champions League entra nel vivo, nella prima partita del girone di ritorno con la Roma che ospita il Chelsea. Sarà una partita molto accesa in quanto il Chelsea vuole il primo posto del girone, la Roma invece vuole stare tranquilla per non inseguire un eventuale secondo posto. Al 1′ minuto, o meglio al 44”, lancio per Dzeko che cerca di stopparla ma la palla è troppo alta ed involontariamente serve El Shaarawy, che con l’esterno destro spara un siluro che fulmina Courtois per l’1-0. Siamo al 15′ minuto ed il Chelsea sembra aver aumentato il ritmo di gioco e si fa vedere più spesso in area giallorossa. Al 20′ Hazard entra in area dopo una serie di dribbling e tira ma troppo su Allison, che blocca senza problemi. Due minuti dopo Perotti ruba palla e con un pregevole tunnel serve Dzeko ma è troppo defilato ed il passaggio dentro l’area viene messo in corner da David Luiz. Al 24′ ancora Hazard, che riceve un pallone al limite dell’area di rigore ma il tiro è ancora centrale. Un minuto più tardi errore di Kolarov che serve Morata in area di rigore ma il tiro dello spagnolo finisce alto. Al 35′ errore di David Luiz ed innesca Dzeko, che serve in area di rigore El Shaarawy ma l’italo-egiziano la spara addosso a Courtois. Al 37′ Nainggolan crossa in area del Chelsea, Rüdiger, memore del suo passato alla Roma, dall’emozione forse di rivedere i suoi ex tifosi, effettua un vero e proprio velo e lascia passare El Shaarawy e beffa ancora Courtois, siglando il decimo gol in Champions per lui. Al 44′ Hazard serve Alonso che tira in porta e trova la pronta risposta di Allison.  Al 54′ Perotti va via a Fabregas e serve Dzeko in area ma il bosniaco è troppo defilato ed il tiro scheggia la traversa. Al 55′ fuori Cahill e dentro Willian, con conseguente cambio di modulo. Al 63′ palla intercettata da Kolarov che accende Perotti, che rientra sul destro e beffa Courtois sul suo palo per il 3-0. Al 68′ Dzeko contro tre difensori del Chelsea, si gira su se stesso e serve Perotti che davanti al portiere la spara alta. Al 71′ esce tra i fischi Fabregas ed entra Drinkwater. Al 73′ doppio cambio tra le file giallorosse, fuori El Shaarawy, che esce tra gli applausi a scena aperta del pubblico giallorosso e al suo posto entra Gerson, mentre Florenzi cede il posto a Manolas. Per il Chelsea invece esce Morata ed entra Batshuayi. Al 78′ Nainggolan tira da fuori area ma trova un’attenta risposta di Courtois. Un minuto più tardi, sugli sviluppi di un calcio d’angolo Manolas stacca di testa ma Courtois è ancora attento e la mette in corner. All’87′ standing ovation per Diego Perotti, che esce al posto di Pellegrini e terminando così le azioni della partita, Eriksson fischia la fine della partita e manda tutti negli spogliatoi. Una Roma superlativa vola in prima posizione e può pensare con più tranquillità alla partita del Franchi contro la Fiorentina, soprattutto perché l’Atletico Madrid pareggia in rimonta contro il Qarabag.

Roma (4-3-3): Allison; Florenzi (73′ Manolas), Jesus, Fazio, Kolarov; Nainggolan, De Rossi, Strootman; El Shaarawy (73′ Gerson), Dzeko, Perotti. A disposizione: Skorupski, Moreno, Manolas, Pellegrini, Ünder, Gonalons, Gerson. Non disponibili: Emerson, Peres, Karsdorp, Castan. All. Di Francesco.

Chelsea (3-4-2-1): Courtois; Rüdiger, Luiz, Cahill (55′ Willian)l; Azpilicueta, Fabregas (71′ Drinkwater), Bakayoko, Alonso; Pedro, Hazard; Morata (73′ Batshuayi). A disposizione: Caballero, Zappacosta, Christensen, Drinkwater, Willian, Kenedy, Batshuayi. Non disponibili: Moses, Kante, Baba. All. Conte.

Arbitro: Eriksson di Luleå (Svezia)

Recupero: +1;+2.

Il tiro dell'1-o firmato El Shaarawy

Il tiro dell’1-o firmato El Shaarawy.


Vota l articolo!:
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Free WordPress Themes - Download High-quality Templates