mercoledì , 23 agosto 2017
Ultime notizie

Il piccolo Charlie non è più tra noi

Il Piccolo Charlie non è più tra noi

IMG_1633

Al bimbo di 11 mesi affetto da una grave malattia genetica sono stati staccati i macchinari che lo tenevano in vita. L’atroce operazione è stata compiuta poco dopo il suo trasferimento dal Great Ormond Hospital di Londra dove era ricoverato in un centro per malati terminali.
La mamma, Connie Yates e il papà, Chris Gard, avevano chiesto di poter trascorrere più tempo con il loro figlio dopo il trasferimento nel centro, ma il giudice dell’Alta corte ha dato ragione ai medici e ha stabilito che al bambino dovessero essere sottratti i sostegni vitali poco dopo il suo arrivo.
Charlie era nato il 4 agosto 2016 e mentre all’inizio sembrava del tutto sano, 8 settimane dopo ha manifestato i sintomi della rarissima malattia che ha bloccato lo sviluppo di tutti i muscoli, incluso il cuore e quelli respiratori, oltre al cervello. Davvero un angioletto sfortunato che non ha avuto modo di poter assaporare la vita, l’amore dei genitori e l’affetto di tutti quelli che hanno pregato per lui invano .
Papa Francesco in un tweet commenta: “Affido al Padre il piccolo Charlie e prego per i genitori e le persone che gli hanno voluto bene”. La premier britannica Theresa May si è detta “profondamente rattristata” per la morte di Charlie Gard, aggiungendo che “i suoi pensieri e le sue preghiere vanno ai genitori di Charlie”. In questo triste e doloroso frangente non bisogna dimenticare la piaga della fame che uccide ancora ogni anno 3,1 milioni di bambini. E’ l’allarme lanciato da Save the Children: il numero di bambini colpiti da malnutrizione cronica si e’ ridotto di oltre un terzo dal 1990, quando il fenomeno riguardava 255 milioni di piccoli, ovvero il 40% al mondo. Si tratta di progressi, denuncia l’organizzazione.
Nelle guerre che insanguinano Africa e Medio Oriente oltre alla popolazione senza cibo aiuti e medicinali. I primi a pagare sono sempre queste anime innocenti chiamati bambini.


Vota l articolo!:
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
Il piccolo Charlie non è più tra noi il 29 luglio 2017 votato 4.6su 5

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Free WordPress Themes - Download High-quality Templates