sabato , 26 maggio 2018
Ultime notizie

SIAM LE VILLE!

“Nel goliardico torneo dei Rioni di Genzano di Roma a dominare la scena è la scenografica entrata delle ville di Nemi.”

di Carmine Ruotolo

IMG-20170615-WA0057

 

Genzano di Roma – “Deficere est iuris gentium (essere irragionevoli è un diritto umano)”. Una citazione latina questa, che si addice perfettamente agli amici del rione delle Ville di Nemi (VDN), che durante il Torneo dei Rioni di Genzano di Roma, caratterizzato dalle goliardiche entrate in campo delle squadre, si è presentato con un pazzesco e scenografico ingresso in elicottero, cosa mai vista e successa su un campo di calcio, segnando la storia di questa edizione del torneo e non solo, perché già in passato le entrate delle VDN sono state degne di nota, ma prima di quest’ultima, mai se ne era vista una così spettacolare e roboante.

IMG-20170615-WA0059

Il Torneo dei Rioni è giunto ormai alla sua settima edizione, raccogliendo larghissimo consenso popolare nella cittadina Castellana, dando spazio a quelli che sono i reali valori dello sport e attraverso un torneo di calcio a 5, tra i vari Rioni presenti a Genzano, dando spazio anche a divertenti partite tra le squadre presenti. Come anticipato, a rubare la scena però, ancor più dei match, sono le goliardiche entrate in campo delle rappresentative ed è per questo che la nostra attenzione cade sul Rione che probabilmente, più di tutti gli altri, dà spazio all’irrazionalità unita alla passione per i propri colori rionali, mettendo così in scena fantasiose entrate, che come successo appunto in questa annata, lasciano gli spettatori col fiato sospeso ed estasiati. Questa volta i gialloneri genzanesi (questi i colori sociali del Rione), si sono fatti attendere dal pubblico presente , atterrando sul terreno di gioco con un elicottero, dal quale sono scesi tre degli uomini più rappresentativi, ovvero il presidente delle VDN (David Pizzicanella), il coach (Daniel Kustermann) e il giocatore più forte (A. Bernoni), non solo della sua squadra, ma probabilmente dell’intera competizione.

 

IMG-20170615-WA0058

Tutto ciò ha mostrato che lo stemma che i ragazzi di mister Kustermann portano cucito sul petto è un vanto, in cui ricercare quella superbia necessaria a rendere magiche non solo le entrate, ma il modo di vivere il torneo da parte di questo splendido Rione, perciò non ci resta che attendere l’ennesima follia, l’ennesimo gesto irragionevole delle Ville di Nemi, che comunque vada, urleranno sempre a squarciagola “Siam le Ville!”.

IMG-20170615-WA0055

 


Vota l articolo!:
[Voti: 1    Media Voto: 5/5]

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Free WordPress Themes - Download High-quality Templates