martedì , 24 ottobre 2017
Ultime notizie

BLU WHALE- ATTUALITÀ DI UN TREMENDO ” GIOCO “

” BLUE WHALE ”

ATTUALITA DI UN TREMENDO “GIOCO”

IMG_7809

Questo è “IL GIOCO” che ha ispirato Philipp Budikin lo studente 22enne russo in psicologia che ha ideato il Blue Whale e preso ad esempio le balene che spesso vanno ad arenarsi sulle spiagge suicidandosi.
Aveva lanciato la sfida attraverso un social network a diversi adolescenti tramite un gruppo virtuale .
Qui si era proposto come – Amministratore, Curatore e Protettore, andando a creare diverse regole per i partecipanti, una delle principali era il vietare tassativamente di far trapelare alcun che ai propri genitori, chi infrangeva le regole subiva l’essere diffamato sui social con abusi “Virtuali” ed in casi estremi la minaccia di morte anche per i propri familiari .

IMG_7810

IL BLUE WHALE È UN ” GIOCO ” DEMONIACO
Si suppone che a muovere i fili ci siano anche delle sette sataniche.

Il fenomeno Blue Whale esiste, non è né legenda metropolitana tanto meno da considerare una bufala in rete .
Si ritiene un problema molto serio, da non sottovalutare, lo confermano i numeri di vite umane che ad oggi ha mietuto .
Trova campo fertile in una adolescenza problematica e fragile .
In Italia, i casi di suicidio sventati grazie ad una giusta presenza collettiva ed un apporto professionale delle forze dell’ordine confermano l’arrivo del problema .

IMG_7813

Questo il parere del dott. C. Monchio docente in cattedra all’università La SAPIENZA in Roma in studi comportamentali della psichiatria adolescenziale

- Ecco ….. se lasciate, che si permetta, che si cada,  in codesti ripugnanti  macabri e delittuosi rituali è soltanto perché evince un  atteggiamento di Inadempiezza dei compiti genitoriali e dal superficialismo collettivo.

Caduti in quali trappole mortali, adolescenti sicuramente non perfettamente sintonizzati sui programmi vita – futuro, già contaminati da malesseri interni, propriamente non attivi, oscurati da sistemi già in pregresso, involucri adornati apparentemente, ma tragicamente vuoti nell’essere.
Genitorialita prese dal sistema potere sociale, assenti nel quotidiano, incapaci nell’osservanza di specifici cambiamenti caratteriali comportamentali autolesionistici e logopedici ottenendo il ben tragico risultato di capire, soltanto nell’avvenuto oberrante epilogo sacrificale dei loro diletti …

IMG_7812

Questa la terribile confessione , ma comprensibile, di un genitore padre che a causa del maledetto “gioco” ha perso la sua bambina …
“Traduzione da lingua russa in italiano”
- Per voi ripugnanti e spregevoli esseri denominati amministratori o curatori vado a sprecare poche parole…
Sono un vegano e chissà forse voi miserabili sarete a conoscenza della parola stessa …
Ebbene… amo, rispetto, e quindi non mi nutro di altri esseri viventi e/o derivati …
Ma per voi farei un eccezione ….. UCCIDERVI MALEDETTI!!!
…Un colpo di pistola altezza lobo frontale cranico, recisione della sottostante trachea affinche vada a terminare la fuoriuscita del flusso sanguigno, sezionarvi per poi nutrirmi giorno dopo giorno dei vostri miseri resti …
Ecco questo mi arrecherebbe un senso di pace infinita !!!

IMG_7811

GLI ULTIMI MALEDETTI 50 GG.

L’adolescente dopo essere entrato nella “comunità della balena blu” riceve dall’amministratore chiamato curatore le varie missioni al giocatore, di norma 50 regole che andiamo a riportare qui di seguito :
1gg – Incidetevi sulla mano con un rasoio “f57″ ed inviate una foto al curatore ;
2gg – Alzatevi alle 4,20 del mattino e guardate video psichedelici e dell’orrore che il curatore vi invia direttamente ;
3gg – Tagliatevi il braccio con un rasoio lungo le vene, ma non tagli troppo profondi . Solo tre tagli, poi inviate le foto al curatore .
4gg – Disegnate una balena su un pezzo di carta ed inviate una foto al curatore ;
5gg – Se siete pronti a “diventare una balena” Incidetevi “yes” su una gamba . Se non lo siete taglistevi molte volte . Dovete punirvi ;
6gg – Sfida misteriosa ;
7gg – Incidetevi sulla mano con un rasoio “f57″ ed inviate una foto al curatore ;
8gg – Scrivete “#i_am_whale” nel vostro status di Vkontakte ( il Facebook russo ) ;
9gg – Dovete superare la vostra paura ;
10gg – Dovete svegliarvi alle 4,20 del mattino e andare sul tetto di un palazzo altissimo ;
11gg – Incidetevi con il rasoio una balena sulla mano e inviate la foto al curatore ;
12gg – Guardate video psichedelici e dell’orrore tutto il giorno ;
13gg – Ascoltate la musica che vi inviano i curatori ;
14gg – Tagliatevi il labbro ;
15gg – Passate un ago sulla vostra mano più volte ;
16gg – Procuratevi del dolore, fatevi del male ;
17gg – Andate sul tetto del palazzo più alto e state sul cornicione per un po di tempo ;
18gg – Andate sul ponte e state sul bordo ;
19gg – Salite su una gru o almeno cercate di farlo ;
20gg – Il curatore controlla se siete affidabili ;
21gg – Abbiate una conversazione “con una balena” un altro giocatore come voi o con un curatore su Skipe ;
22gg – Andate su un tetto e sedetevi sul bordo con le gambe a penzoloni ;
23gg – Un’altra sfida misteriosa ;
24gg – Compito segreto;
25gg – Abbiate un incontro con una balena ;
26gg – Il curatore vi dirà la data della vostra morte ;
27gg – Alzatevi alle 4,20 del mattino ed andate a visitare i binari di una stazione ferroviaria;
28gg – Non parlate con nessuno per tutto il giorno ;
29gg – Fate una vocale dove dite che siete una balena Dalla 30gg alla 49 – Ogni giorno alle 4,20 del mattino, guardate i video orror,ascoltate la musica che il curatore vi manda, fatevi un taglio al giorno, parlate con “una balena” ;

50gg – SALTATE DA UN EDIFICIO ALTO . PRENDETEVI LÀ VOSTRA VITA .
Per vincere il “Gioco” i partecipanti devono trovare un edificio alto e lanciarsi nel vuoto ,
Poco prima di averlo annunciato sui social con l’immagine della balena blu .

NON REGALIAMO LE VITE DEI NOSTRI FIGLI !

A NOI BASTANO TRE REGOLE !
- “AMORE DEDIZIONE ED INFORMAZIONE” -


Vota l articolo!:
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
BLU WHALE- ATTUALITÀ DI UN TREMENDO ” GIOCO “ il 9 giugno 2017 votato 4.5su 5

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Free WordPress Themes - Download High-quality Templates